• Abruzzoweb sponsor

'ANSA SCARICA COSTI SU REDATTORI PER MINORI RICAVI DOVUTI A COVID', D'INCECCO: 'SOSTEGNO A DIPENDENTI'

Pubblicazione: 15 maggio 2020 alle ore 10:06

L'AQUILA - “Ho appreso con dispiacere ma senza stupore che l’Ansa intende raggiungere il pareggio dei conti scaricando i costi sui redattori, sui collaboratori e sui precari per recuperare gli ipotizzati minori ricavi legati all'emergenza sanitaria Covid-19. Mi rammarico e per l’aspetto professionale e, soprattutto, umano. Il loro apporto è sempre fondamentale ma lo è stato maggiormente in questi ultimi due mesi di pandemia mondiale”.

Così in una nota il consigliere regionale Vincenzo D’Incecco, commenta la decisione dei collaboratori dell'Ansa che hanno dichiarato 48 ore di sciopero. 

“Ieri abbiamo convogliato i vari progetti di legge a sostegno dell’editoria, grazie al lavoro sinergico con altri consiglieri, in un emendamento alla legge che prevede aiuti alle imprese. Nel frattempo chiedo al governo nazionale meno conferenze a reti unificate e più concretezza", conclude D’Incecco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui