Gianni Chiodi ( Politico )

Nato a Teramo, il 25 aprile 1961), è un politico italiano.
Sposatosi nel 1989, è padre di tre figlie. Il 15 dicembre 2008 è stato eletto presidente della Regione Abruzzo e si è insediato il mese successivo.

Nel 1980 consegue la maturità classica e nel marzo del 1985 si laurea in Economia e Commercio presso la Luiss di Roma (relatore della sua tesi fu Giovanni Maria Flick). Dopo aver adempiuto al servizio militare frequenta un corso di finanza aziendale tenuto dall'Università Bocconi di Milano, a seguito del quale iscrive all’albo dei dottori commercialisti (1986) e a quello dei consulenti tecnici del Tribunale di Teramo (1988).

Dopo aver svolto la professione di dottore commercialista, nel 1999 esordisce in politica concorrendo alla carica sindaco di Teramo: da candidato indipendente sostenuto da Forza Italia, da Alleanza Nazionale e dal Centro cristiano democratico, ottiene il 41 per cento dei voti e viene sconfitto dal rappresentante dell'Ulivo nonché sindaco uscente Angelo Sperandio.
Dopo la sconfitta, diviene coordinatore dei gruppi d'opposizione in consiglio comunale.

Sin dal 2003 la Casa delle Libertà lo ripresenta come primo cittadino di Teramo per le elezioni comunali del 2004: in tale occasione Chiodi riesce nell'intento grazie al 52,8 per cento dei consensi. Nella tornata elettorale di quell'anno Teramo è l'unico dei capoluoghi italiani dove il centro-destra riesce a riconquistare il governo della città sconfiggendo la coalizione di centro-sinistra con a capo, come candidato sindaco, Lino Befacchia.

Chiodi forma una giunta composta da donne e uomini relativamente giovani.
Aderisce immediatamente al Partito delle libertà nel 2007, e partecipa attivamente alla campagna elettorale nazionale del 2008 attraverso comizi e incontri con i cittadini, pur non essendo candidato.

Nel 2008, successivamente allo scioglimento anticipato della giunta regionale causato dall'arresto del presidente Ottaviano Del Turco e di alcuni assessori, viene proposto dal Popolo della Libertà alla guida della regione Abruzzo, in particolar modo su spinta del leader del partito Silvio Berlusconi, grazie alla quale supera la concorrenza interna dei senatori Filippo Piccone e Fabrizio Di Stefano e del deputato ed ex presidente della Croce Rossa Italiana Maurizio Scelli.

Sostenuto da altre tre liste (Liberalsocialisti, Movimento per l'Autonomia e Rialzati Abruzzo), alle consultazioni del 14 e 15 dicembre è il principale avversario del rappresentante del centrosinistra Carlo Costantini, oltre ad altri quattro candidati minori, e ottiene la vittoria col 48,81 per cento dei voti e la carica di presidente della regione.


Torna alla lista dei personaggi >>

Ultime notizie su Gianni Chiodi
27.05.2018 NUOVA ADESIONE NELLA LEGA: ENTRA L'AVVOCATO MARSICANO ANTONIO MORGANTE, EX FORZA ITALIA
25.05.2018 CONSIGLIO REGIONALE: RESPINTA MOZIONE SFIDUCIA DOPPIO INCARICO D'ALFONSO
21.05.2018 RIGOPIANO: INDAGATI ANCHE EX VICE PRESIDENTE DELLA REGIONE PAOLINI ED EX ASSESSORE SROUR
18.05.2018 RIGOPIANO: ANCHE EX DG REGIONE GERARDIS INDAGATA, ''D'ALFONSO MI CHIAMA IN CAUSA? SPIEGHI LUI PIUTTOSTO''
17.05.2018 RIGOPIANO: D'ALFONSO, ''REGIONE DILIGENTE SOTTO LA MIA LEGISLATURA, NO INCIVILTA'''
17.05.2018 RIGOPIANO: 29 IN TUTTO GLI INDAGATI, I NOMI D'ALFONSO SI DIFENDE CON TRE ATTI UFFICIALI
16.05.2018 RIGOPIANO: DI NICOLA (M5S), ''LE RESPONSABILITA' POLITICHE SONO GIA' CHIARE''
16.05.2018 RIGOPIANO: FENIELLO, PAPA' VITTIMA, ''NON DEVONO PASSARLA LISCIA''
16.05.2018 RIGOPIANO: EX ASSESSORE DI MATTEO, ''AUGURO A INDAGATI DI CHIARIRE POSIZIONE''
16.05.2018 RIGOPIANO: MARCOZZI (M5S), ''DA GIUDICI CHIARE RESPONSABILITA' ISTITUZIONALI''
16.05.2018 RIGOPIANO: TRE PRESIDENTI INDAGATI, COMITATO VITTIME, ''NO A PROCESSI SOMMARI''
16.05.2018 REGIONE: M5S E FI PRESENTANO MOZIONE SFIDUCIA CONTRO D'ALFONSO, PARTE CONTA VOTI
16.05.2018 RIGOPIANO: INDAGATI D'ALFONSO, CHIODI E DEL TURCO, PER PROCURA ''ATTO DOVUTO''
15.05.2018 ELEZIONI TERAMO: D'ALBERTO, ''RISANAMENTO, RILANCIO E VOLTARE PAGINA DOPO FALLIMENTO CENTRODESTRA''
8.05.2018 IL CONSIGLIO VOTA PER IL DOPPIO INCARICO, MA D'ALFONSO PRONTO A LASCIARE IL SENATO
8.05.2018 CONSIGLIO ABRUZZO: M5S PORTANO MAZZINI E GARIBALDI IN AULA; BRACCO IN PRESIDENZA
4.05.2018 L'AQUILA: PD, ''BIONDI CHIARISCA RISULTATI MISSIONE MOSCA E RUOLO LOBBISTA''
5.05.2018 OSPEDALE GUARDIAGRELE: PROSEGUE LOTTA PER ''PRESIDIO AREA DISAGIATA''
3.05.2018 REGIONE ABRUZZO: LE OPPOSIZIONI, ''AL PALO SPESA FONDI EUROPEI E DEL MASTERPLAN''
3.05.2018 ECOLAN VINCE RICORSO SU GESTIONE RIFIUTI AD ATESSA, SENTENZA CHE CREA PRECEDENTE
28.04.2018 A TERAMO CENTRODESTRA RITROVA UNITA' SU MORRA, LEGA DICE SI' DOPO FRIZIONI E VETI
24.04.2018 LUNGA VITA AL DIRETTORE ARTA: PROROGA INCARICO OLTRE LA LEGISLATURA
17.04.2018 SANITA': CHIODI, OSSERVAZIONI CORTE CONTI STESSE CHE MI SONO VALSE PROCESSO
11.04.2018 PROCESSO TETTI SPESA CLINICHE PRIVATE: CHIODI, ''BRUTTA PAGINA, FORSE RINUNCIO A PRESCRIZIONE''
9.04.2018 A24-A25: SOSPIRI, ''DISCUSSIONE IN CONSIGLIO REGIONALE SUL CARO PEDAGGI''
5.04.2018 ELEZIONI TERAMO: LA LEGA TERGIVERSA SU MORRA, D'AMICO DICE NO A CENTROSINISTRA
1.04.2018 ANATRA ZOPPA PURE IN REGIONE ABRUZZO! CAMBIANO DIECI CONSIGLIERI, TUTTI I NOMI
26.03.2018 ODISSEA RENDICONTI REGIONE: PAOLUCCI, ''ENTRO PASQUA OK A QUELLI DEL 2016''
16.03.2018 REGIONE AL BIVIO: SUMMIT PER CONVINCERE DI MATTEO E GEROSOLIMO, O SARA' RIMPASTO
15.03.2018 SI APRE CORSA ALL'EMICICLO TRA EMERGENTI, EX E TROMBATI TUTTI SOGNANO LO SCRANNO
Cerca tutte le notizie su Gianni Chiodi >>



 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui