TURISMO IN ABRUZZO DA OGGI A PORTATA DI CLICK, ''PROMUOVERE TERRITORIO SUL WEB''

Pubblicazione: 11 luglio 2018 alle ore 16:00

di

PESCARA - In Abruzzo un turismo finalmente a portata di click grazie ad una sinergia tra il Dipartimento turismo, cultura e paesaggio della Regione, il sistema degli operatori turistici abruzzesi e Telecom Italia. Vacanze in Abruzzo: oggi si può scegliere come, dove e quando direttamente da casa o da qualsiasi altro posto.

La nuova versione del portale web del turismo www.abruzzoturismo.it costituisce un tassello fondamentale del processo di reingegnerizzazione dell'ecosistema digitale di promozione e di accoglienza turistica della Regione attualmente in corso.

Questa mattina, a Pescara, in Regione, la presentazione del nuovo portale e della relativa piattaforma Dmc (Destination mangement system), da parte dell'assessore al Turismo, Giorgio D'Ignazio, affiancato dal direttore del Dipartimento, Francesco Di Filippo, e dal responsabile dell'ufficio di promozione turistica, Marco Virno.

"È un momento importante strategico, non stiamo presentando solo un restyling del portale turistico ma molto di più. Infatti con il Dms (document management system) e la piattaforma di Booking, noi stiamo di fatto aprendo quella che è la crescita digitale del sistema turistico abruzzese, è l'avvio della costruzione dell'ecosistema digitale del turismo abruzzese. Siamo tra le prime regioni in Italia ad avere il Dms, stiamo costruendo un ecosistema turistico 2.0 come il mercato richiede", così il direttore di Di Filippo.

"L'obiettivo del portale è quello di promuovere l'offerta turistica in generale, esaltando quelli che sono i nostri punti di forza e non sono pochi. Il vero cuore del sistema consiste nel cercare di accorciare il momento dall'aspettativa  al momento dell'acquisto della vacanza. Il portale è ricco di immagini e di contenuti geo referenziati che hanno l'obiettivo di renderlo più accessibile possibile dal turista", ha aggiunto Marco Virno.

In effetti, è un ottimo momento per promuovere un iniziativa turistica ed innovativa in Abruzzo, con una velata speranza che in qualche modo possa distogliere temporaneamente l'attenzione dal problema del mare di Pescara, che, un tempo, di turismo ne attraeva da molte parti di Europa. Ne è convinto anche l'Assessore regionale al turismo che ha dichiarato: "Questa evoluzione del portale - ha spiegato D'Ignazio - rappresenta il frutto di una serie di azioni messe in campo per semplificarne l'utilizzo e renderlo più accattivante per chi naviga in rete".

"Grazie all'impegno della struttura, - ha proseguito - abbiamo dato una bella accelerata alle attività di questi ultimi tre mesi anche va dato atto al mio predecessore di avere dato un'ottima impostazione. L'obiettivo che volevamo centrare - ha continuato - non era solo quello di far toccare con mano al turista le nostre bellezze ma anche di consentirgli di programmare vacanze, viaggi e partecipazioni ad eventi in qualsiasi momento dell'anno e da qualsiasi latitudine. I risultati ci diranno se abbiamo lavorato bene ma intanto l'accessibilità e la completezza del sito web sono un bel punto di partenza".

Nello specifico, è stato realizzato un restyling grafico per rendere il portale compatibile e funzionante su dispositivi mobili come smartphone e tablet e, al contempo, per aumentare la capacità di essere recepito come interessante, accattivante ed utile da parte di turisti e visitatori, per stare al passo con gli standard di promozione e di comunicazione di una destinazione turistica moderna.

Al fine di promuovere ed accrescere l'interesse turistico dei visitatori per il patrimonio storico, culturale, paesaggistico e, più in generale, per l'intera offerta turistica regionale, sono state utilizzate tecnologie web e strumenti di programmazione che, nel rispetto delle linee guida di usabilità in navigazione trasversale risultano in grado di semplificare il flusso di gestione e di massimizzare il livello di accessibilità da parte dei visitatori durante la navigazione.

Sono state create sezioni molto ricche di eventi e percorsi di visita scegliendo il mezzo di trasporto su cui viaggiare e moltissimi contenuti sono georeferenziati, per offrire utili spunti ed idee anche durante il periodo di soggiorno, candidando il portale a diventare una vera e propria guida di viaggio.

L'integrazione con la piattaforma Dms e booking costituisce un altro importante tassello per lo sviluppo delle prenotazioni on-line di soggiorni e di servizi per le vacanze.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui