• Abruzzoweb sponsor

TROMBA MARINA: SPETTACOLARI IMMAGINI DALLA COSTA DEI TRABOCCHI, METEO

Pubblicazione: 15 luglio 2019 alle ore 20:06

SAN VITO CHIETINO - E' stata immortalata da numerosi obiettivi la tromba d'aria che questo pomeriggio si è verificata a largo della costa abruzzese.

Gli scatti sono stati condivisi sui social da diversi utenti che hanno assistito al fenomeno da diversi punti della costa dei trabocchi, in particolare tra San Vito e Ortona.

Immagini spettacolari quelle che hanno immortalato l'evento vorticoso che si origina dal contrasto tra la temperatura dell'acqua e le perturbazioni. La formazione di questi fenomeni deriva soprattutto dall'elevata temperatura della superficie marina, che può fornire notevole energia a sistemi nuvolosi in apparenza di scarsa consistenza portando al contrasto aria calda ascendente (marina) e aria fredda discendente (della perturbazione).

Nella foto di Italo Di Credico la tromba d'aria dal Castello aragonese di Ortona.

PREVISIONI

Martedì: la circolazione depressionaria che nella giornata precedente ha causato condizioni di maltempo su Marche e Abruzzo, traslerà rapidamente verso Sud favorendo un generale miglioramento del tempo sulla regioni con il ritorno di cieli sereni o poco nuvolosi e con temperature pomeridiane in generale rialzo, dopo una mattinata nel complesso fresca per il periodo; tuttavia non si esclude ancora nuvolosità irregolare al mattino sull'Abruzzo, in rapido dissolvimento entro le prime ore del pomeriggio. Venti settentrionali a tutte le quote, a regime di brezza lungo le aree costiere. Mare da mosso a poco mosso.

Mercoledì: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile e soleggiato, salvo qualche innocuo annuvolamento in arrivo serale. Nello specifico su litorali, subappenninche e massicci centrali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sull'Appennino occidentale cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio. Venti deboli; deboli dai quadranti nord-orientali in rotazione ai quadranti nord-occidentali in quota. Zero termico nell'intorno di 3550 metri. Mare da mosso a poco mosso.

Giovedì: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile e soleggiato, salvo qualche innocuo annuvolamento in arrivo serale. Nello specifico su litorali e subappenninche cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; sui massicci centrali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sull'Appennino occidentale cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio. Venti deboli; deboli dai quadranti nord-orientali in rotazione a in quota. Zero termico nell'intorno di 3550 metri. Mare da quasi calmo a poco mosso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui