TERREMOTO: CITTADINANZA ONORARIA ALLE VITTIME NON AQUILANE

L'AQUILA - La Giunta comunale, nella giornata di ieri, ha approvato la delibera per il conferimento della cittadinanza onoraria, previa autorizzazione dei familiari, alla memoria delle vittime non aquilane del sisma del 6 aprile 2009.

La delibera è stata presentata dall'assessore Pierluigi Pezzopane, su proposta della commissione competente. L'assessore ha proprio oggi rassegnato le dimissioni al sindaco.

"Il sisma del 6 aprile 2009 - ha dichiarato il sindaco, Massimo Cialente - ha prodotto purtroppo, numerose vittime non solo tra gli aquilani, ma anche tra coloro che avevano scelto di vivere nella nostra città per ragioni di studio o di lavoro. Penso che queste persone, e credo con queste parole di condividere il pensiero di tutti gli aquilani, hanno arricchito socialmente e culturalmente la nostra città diventandone parte integrante".

"Alla luce di ciò - ha concluso - sento il dovere di concedere loro la cittadinanza onoraria alla memoria e in tale conferimento voglio ricomprendere tutti coloro che, sempre tra i non residenti qui, sono deceduti nei giorni successivi il sisma ma dei quali ci sfuggono le generalità".

"Era quanto mai opportuno - ha dichiarato l'assessore Pezzopane - riconoscere alle vittime non aquilane del sisma, lo 'stato di cittadini aquilani', interpretando, così credo, un sentimento condiviso da tutta la città".



24 febbraio 2012 - 15:35 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE
notizie abruzzo
link Sponsorizzati

Velocitá Massima

Il brivido della velocitá pura

Non Vivo Scienza Te

Parliamo di Scienza con Loredana Sansone

BlueNote

Musica e dintorni

C come Blog

Passioni culinarie ed arte

CINEMATIK

Il cinema visto da dentro

C'ERA UNA VOLTA L'AQUILA

Tornare nel passato e rivivere emozioni uniche
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
 
continua »
 
continua »
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2014 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 20485 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli
La redazione può essere contattata al tel 0862.812900/ fax 0862.760872

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X