• Abruzzoweb sponsor

TERREMOTO: APPALTI CASETTE POST-SISMA, 35 INDAGATI TRA DIPENDENTI REGIONE E AZIENDE

Pubblicazione: 15 febbraio 2020 alle ore 21:37

ANCONA - Chiuse le indagini su appalti e subappalti delle Sae, le casette per i terremotati, nelle Marche.

Il sostituto procuratore di Ancona Irene Bilotta ha inviato il relativo avviso a 35 indagati tra persone e aziende, compreso il Consorzio Arcale.

Tra loro - si legge sull'Ansa - dirigenti e funzionari regionali e dell'Erap, imprenditori e reti di imprese.

Abuso d'ufficio, truffa e falso i reati ipotizzati.

Nei lavori sarebbero state impiegate anche ditte non in possesso della certificazione antimafia.

Secondo quanto sarebbe emerso nel corso delle indagini durante due anni, come riporta rainews.it, alcuni dei lavori sarebbero stati affidati a ditte che non avevano i requisiti necessari e, in particolare, l'iscrizione all'anagrafe antimafia e alla cosiddetta 'white list': un impedimento bypassato con certificazioni rilasciate dagli uffici della Regione Marche che gli inquirenti ritengono false.

Già nel 2018 e poi lo scorso anno, l'autorità nazionale anticorruzione aveva segnalato la mancanza della certificazione antimafia in 11 aziende appaltatrici, nelle cui visure camerali figurerebbero solo i codici fiscali, e i rapporti di alcune ditte operative nella costruzione delle casette con ambienti legati alla 'ndrangheta. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui