• Abruzzoweb sponsor

TERAMO: RAGAZZO TENTA SUICIDIO MA VIENE BLOCCATO DA CITTADINI E POLIZIA

Pubblicazione: 21 novembre 2019 alle ore 17:39

TERAMO - L’immediato intervento di alcuni cittadini e delle Volanti della Questura è riuscito a scongiurare oggi una immane tragedia.

Intorno alle 14 è stato notato un ragazzo sul ponte San Francesco a Teramo in atteggiamento assai strano: aveva depositato i propri documenti ed altri effetti personali in terra e si affacciava dalla balaustra sovrastante il fiume.

Il comportamento “a rischio” è stato notato da un ragazzo che ha avvisato subito il 113 e da un cittadino teramano il quale, transitando con la propria autovettura sul citato ponte, ha pensato di fermarsi ed avviare un colloquio con il ragazzino straniero per cercare di comprendere quale fosse il problema che sembrava affliggerlo poiché piangeva e tremava.

È stato così che gli equipaggi delle due Volanti, subito sopraggiunti, per evitare la tragedia si sono buttati verso il ventenne bloccandolo nonostante questi avesse già scavalcato la balaustra e cercasse di divincolarsi per lanciarsi nel vuoto sottostante. È accorso in ausilio anche un poliziotto libero dal servizio. 

Immobilizzato con massima velocità e prontezza d’azione è stato dagli Agenti tranquillizzato, e subito condotto all’Ospedale Civile per il soccorso sanitario del caso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui