SULMONA: PALAZZO PORTOGHESI ALL'ABBANDONO, M5S PORTA IL CASO IN REGIONE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

SULMONA: PALAZZO PORTOGHESI ALL'ABBANDONO, M5S PORTA IL CASO IN REGIONE

Pubblicazione: 16 maggio 2018 alle ore 16:22

SULMONA - Il Palazzo Portoghesi di Sulmona diventa oggetto di un’interpellanza del consigliere regionale Gianluca Ranieri, del Movimento 5 stelle.

"Sulmona è stata privata non solo del Centro di promozione culturale e biblioteca, ma dell’unico spazio gratuito di aggregazione che serviva non solo Sulmona, ma tutto il territorio della Valle Peligna, che conta una presenza costante di migliaia di utenti tra studenti, associazioni ed enti".

"Ad oggi - afferma Ranieri in una nota - la biblioteca si trova ad essere confinata nel seminterrato dello stabile Inps, non visibile al pubblico e nella possibilità di accogliere meno della metà del patrimonio librario originario, composto di oltre 25 mila volumi". 

"L’allora direttore del dipartimento Cultura Giancarlo Zappacosta - spiega  il consigliere 5 stelle - ha pubblicamente dichiarato al momento dell’insediamento nel nuovo stabile: circa due anni di sacrifici e, poi, con molta probabilità si tornerà nella sede di piazza Venezuela, chiusa nel maggio scorso per un basso indice di vulnerabilità sismica. Per la struttura che, non può rimanere cattedrale nel deserto, saranno stanziati nel prossimo bilancio regionale un milione e 400 mila euro'".

"Non dubitiamo della buonafede del direttore, ma a quasi un anno di distanza dalle dichiarazioni ufficiali nulla si è più saputo sul destino di 'Palazzo Portoghesi' che attualmente versa in stato di abbandono. Pertanto ci siamo visti costretti a chiedere al presidente della Giunta e all’assessore competente, se sia stata stanziata la somma di 1.400 euro per la ristrutturazione di Palazzo Portoghesi così come dichiarato durante l’inaugurazione della sede provvisoria".

"Cosa intenda fare il governo della regione riguardo al destino di Palazzo Portoghesi, nonché alla futura sistemazione dell’Agenzia di promozione culturale (Apc), dell’annessa Biblioteca regionale e del Centro regionale Beni culturali di Sulmona, in quanto presidi territoriali indispensabili di cultura e socialità".

"Se sia già pronto o quantomeno allo studio, un progetto di ristrutturazione e recupero di Palazzo Portoghesi o, qualora ne sia stato previsto l’abbattimento, un progetto per una nuova e più adeguata struttura. Non è concepibile che uno spazio culturale di importanza sociale e storica venga abbandonato - conclude Ranieri -. Auspichiamo che al più presto ci vengano fornite le risposte e che Sulmona, come tutta la Valle Peligna, torni ad avere il polo libraio che merita".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
Elezioni
Elezioni Comunali 2016
Elezioni Politiche 2013
Elezioni Regionali 2014
Primarie Pd L'Aquila 2014
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui