SULMONA: AL CINETEATRO ''W L'ITALIA, 150 ANNI MA NON LI DIMOSTRA''

SULMONA - W l’Italia 150 anni ma non li dimostra, scritto, diretto interpretato da Massimo Bagliani e Isabella Robotti, sarà presentato al Cineteatro Pacifico di Sulmona (L'Aquila), alle 21.

"Il 17 marzo 1861  - si spiega in una nota - il primo Parlamento italiano riunito a Torino proclamò il Regno d’Italia, con Vittorio Emanuele II quale suo primo sovrano. “Ora che l’Italia è fatta bisogna fare gli Italiani”, disse Massimo D’Azeglio subito dopo la raggiunta Unità del Paese".

"La storia d’Italia - prosegue - è segnata da secolari divisioni che hanno fatto prevalere le identità locali su una comune identità nazionale, ma l’unificazione del 1861, riunendo queste molteplici anime, ha dato vita a un’esperienza di confronto e di scambio unica nella storia europea".

"Lo spettacolo unisce il divertimento alla cultura: è una cavalcata che attraversa un secolo e mezzo della nostra storia politica, dell’arte, della musica, del cinema, dello sport, della letteratura, dell’industria e della moda. I due attori, alternando accuratezza storica, gags e canzoni, raccontano in maniera appassionata, semplice e diretta l’importanza della lotta per la conquista di ciò che si chiamerà Nazione, che è identità, lingua, arte e tutto ciò che viene orgogliosamente definito “italianità”; una Nazione-Stato che è l’unico antidoto alla perdita di cultura e di tradizioni, il solo modo per sentirsi partecipi della storia del proprio Paese".

"Oggi le note dell’Inno di Mameli, un canto di popolo, sono il simbolo di una nazione - conclude la nota - che ha saputo partecipare da protagonista alla costruzione dell’Unione Europea e che continua ad offrire il prezioso contributo della sua identità e della sua storia".



14 marzo 2012 - 11:31 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE
notizie abruzzo
link Sponsorizzati

Velocitá Massima

Il brivido della velocitá pura

Non Vivo Scienza Te

Parliamo di Scienza con Loredana Sansone

BlueNote

Musica e dintorni

C come Blog

Passioni culinarie ed arte

CINEMATIK

Il cinema visto da dentro

C'ERA UNA VOLTA L'AQUILA

Tornare nel passato e rivivere emozioni uniche
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
 
continua »
 
continua »
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2014 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 20485 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli
La redazione può essere contattata al tel 0862.812900/ fax 0862.760872

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X