• Abruzzoweb sponsor

STALKING: ARRESTATO 28ENNE NEL CHIETINO

Pubblicazione: 14 febbraio 2020 alle ore 23:47

CHIETI - Si conoscevano da tempo e frequentavano gli stessi ambienti e amici, ma quando lei si è sposata lui ha fatto di tutto per conquistarla, presentandosi sotto sua casa sua più volte, tempestandola di messaggi e telefonate, lasciandole rose rosse e biglietti d'amore nella cassetta della posta, l'ultimo dei quali, però, ha destato preoccupazione.

E così per un 28enne del Chietino è scattato prima il divieto di avvicinamento, poi un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Chieti Luca De Ninis.

A far precipitare la situazione, dopo la prima misura cautelare, è stato il fatto che il giovane abbia continuato a mandare fiori e a sorprendere la donna con visite inaspettate sotto casa.

Nell'ultimo episodio, in particolare, si è presentato a casa dei genitori di lei, ha chiesto di parlare con loro, dichiarandosi innamorato pazzo della figlia.

La ragazza a quel punto ha deciso di integrare la denuncia già presentata nei confronti dello stalker al quale i carabinieri hanno notificato l'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui