• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SQUADRABRUZZO: I GIOVANI PER RILANCIARE IL FRANCAVILLA

Pubblicazione: 11 dicembre 2010 alle ore 12:08

Si chiama "SquadrAbruzzo" la nuova rubrica sportiva di AbruzzoWeb. Come si può immaginare, l'obiettivo è portare sotto i riflettori ogni sette giorni una realtà sportiva regionale minore, una delle tante spesso e volentieri ignorate dai media tradizionali.

Un tuffo dentro le categorie dilettantistiche, amatoriali e giovanili, là dove ai lustrini dello sport professionistico neanche si pensa, dove dominano la passione e la veracità, ma al tempo stesso non mancano realtà ben organizzate e strutturate: i tempi della strapaesana sono per molte squadre un lontano ricordo, anche se i campetti di periferia restano sempre quelli.

Sarà una rubrica dedicata allo sport più amato, il calcio, con possibili puntatine, perché no, a squadre di altri sport meritevoli di approfondimento. Proseguiamo con il Francavilla, squadra di calcio dell'omonima cittadina chietina che milita in Eccellenza.

di Alessia Lombardo

FRANCAVILLA AL MARE - Ha voglia di ben figurare nel massimo campionato regionale d’Eccellenza il Francavilla Calcio 2010/2011, una squadra di recente rivoluzionata dal mercato di novembre che ha visto andare via gli elementi più esperti in favore di una nuova politica dei giovani.

Agli ordini dell’allenatore Antonio Mecomonaco è rimasta una rosa dall’età media molto bassa, intenzionata a raggiungere al più presto la salvezza, per poi togliersi altre soddisfazioni.

L’obiettivo è quello di continuare a valorizzare i propri giovani, con un mercato che ha visto molte uscite e il solo acquisto del centrocampista Francesco Pierri.

“Siamo intenzionati a fare un campionato dignitoso e a raggiungere la salvezza il prima possibile - esordisce il tecnico giallorosso - Il campionato è difficile anche se tecnicamente, rispetto alle passate stagioni, segue l’andamento nazionale e vede molti giovani schierati, perché costano meno”.

“Nel nostro girone - aggiunge - faranno bene il San Nicolò e l’Alba Adriatica. Non è detto che le altre squadre, dopo il mercato di dicembre, percorrano altre strade con eventuali rinforzi”.

“La squadra è ben composta - afferma - perché è un mix tra giovani ed esperti. È una buona formazione sotto l’aspetto tecnico e ha una buona identità, più giochiamo più prendiamo forza a livello caratteriale”.

Il tecnico dà una valutazione positiva sulla giovane stellina Luca Fanelli, classe ’93, recentemente convocato con la nazionale dilettanti under 18. “Sicuramente è un bravo giocatore - dice - i ragazzi validi sono diversi. È sempre un piacere quando il settore giovanile svolge un buon lavoro”.

Ci tiene a spiegare la nuova politica dei giovani il vice presidente del Francavilla, Antonio Luciani. “Sono sempre stato un sostenitore dell’aumento dei fuoriquota - afferma - perché il campionato d’Eccellenza dovrebbe tendere a questo. Sono sempre stato favorevole al maggior numero possibile dei ragazzi in campo e se provengono dai settori giovanili è ancora meglio”.

Luciani si sofferma poi sull’andamento tecnico del campionato. “C’è un buon livello - dice - ed è un campionato avvincente. L’unica differenza rispetto al passato è l’equilibrio. Non credo che il livello tecnico si sia abbassato”.

“La nostra squadra - aggiunge - vuole fare bene e allo stesso tempo non ha la necessità di vincere a tutti i costi se dovesse capitare qualcosa di importante di certo non ci tiriamo indietro, ma non puntiamo al salto di categoria e siamo attenti al bilancio e cerchiamo di valorizzare il settore giovanile”.

Il vice presidente Luciani ha poi parlato di un programma pluriennale. “Quest’anno abbiamo apportato alcuni cambiamenti nella rosa - conclude - con mister Mecomonaco c’è un lavoro di programmazione, perciò abbiamo rinforzato la squadra nei reparti”.

A parlare della rosa teatina è il capitano Alessandro Coletti. “Un gruppo molto giovane, formato da bravi ragazzi - afferma - Con il mercato di dicembre sono andati via i più grandi e la rosa è formata da giovani abituati ad allenarsi seriamente, che hanno voglia di crescere e mettersi in mostra”.

Capitan Coletti è molto contento dell’allenatore Mecomonaco. “Nonostante sia un mister giovane - dice - ha molta esperienza nella categoria. È preparato e professionale, cura i minimi particolari. È un allenatore che sa valorizzare anche il suo staff, credo abbia sicuramente una prospettiva futura perché cerca sempre di aggiornarsi e migliorarsi”.

Ma il capitano ha anche un motivo personale per essere grato allo staff tecnico e al sodalizio giallorosso. “Devo dire grazie a Mecomonaco - spiega inoltre - perché assieme alla società ha creduto in me e mi ha voluto a Francavilla dopo due anni di inattività per un’operazione al tendine d’achille”.

Quanto al mercato invernale, per Coletti “probabilmente la riapertura del mercato influenzerà il campionato, ma occorrerà comunque attendere il verdetto del campo. Molte squadre - sostiene - sono partite in sordina e per la crisi economica hanno disposto di un budget ridotto”.

“Nessuno ci sta a perdere - conclude - quindi sicuramente effettueranno operazioni in entrata e in uscita. Vedremo che succederà”.

STAFF DIRIGENZIALE
 Giuseppe Bevilacqua  presidente
 Giuseppe D’Angelo  vice presidente 
 Antonio Gorgoretti  vice presidente 
 Antonio Luciani  vice presidente
 Lorenzo Luciani  vice presidente 
 Massimo Sbaraglia  vice presidente e direttore sportivo 
 Antonio Santalucia  vice presidente
 Rocco Alibertini  direttore generale
 Denis Masci  team manager
 Amelio Angelucci  addetto stampa
 Gianluca La Cioppa  responsabile marketing
 Giampiero Campanella  dirigente
 Giovanni Marinucci  dirigente
 Giovanni Di Persio  magazziniere
STAFF TECNICO
 Antonio Mecomonaco  allenatore 
 Silvio Pellegrini  allenatore in seconda
 Gianluca Pacchiarotti  preparatore portieri
 Mario Dragani  medico sociale
 Fabio Di Zacomo  massaggiatore
ROSA DEI CALCIATORI 2010/2011
 Patrick Bettoni  portiere 
 Lorenzo Di Persio  portiere 
 Valerio Spacca  portiere
 Giorgio Crisante  difensore  
 Paolo Del Pizzo  difensore  
 Nicola Di Candia  difensore 
 Enrico Giandomenico  difensore 
 Mirko Spinello  difensore  
 Cataldo Storsillo  difensore  
 Matteo Baldassarre  centrocampista
 Alessio Berardocco  centrocampista
 Lorenzo Bevilacqua  centrocampista 
 Alessandro Coletti  centrocampista 
 Federico Ferri  centrocampista 
 Mattia Galasso  centrocampista 
 Matteo Milizia  centrocampista 
 Francesco Pierri  centrocampista 
 Mattia Sagazio  centrocampista 
 Ciro Cozzolino  attaccante
 Davide Carchesio  attaccante
 Andrea La Selva  attaccante
 Marcos Marinelli  attaccante

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui