• Abruzzoweb sponsor

SIMONE COCCIA E LUCIA BRAMIERI SMENTISCONO PRESUNTO TRADIMENTO: ''ERA UN SALUTO''

Pubblicazione: 10 ottobre 2019 alle ore 11:44

L'AQUILA - "In quella serata c’era Lucia che festeggiava, ma non c’è stato alcun tradimento".

Così l'aquilano Simone Coccia Colaiuta, compagno della deputata del Pd Stefania Pezzopane, ha voluto amentire con forza, nel salotto di Pomeriggio cinque, trasmissione condotta da Barbara D'Urso, il presunto tradimento con Lucia Bramieri.

I due, entrambi ex concorrenti dell'edizione Vip del Grande Fratello, sono stati paparazzati nei giorni scorsi dal settimanale specializzato in gossip Spy.

Una foto in macchina avrebbe infatti ripreso un bacio tra i due. L'immagine non è chiara e questo ha dato adito all'ipotesi del tradimento.

Coccia e Bramieri, ospiti della puntata di ieri di Pomeriggio cinque, hanno smentito, dopo averlo già fatto sui social, il presunto flirt, sottolineando di essere "solo amici".

"Abbiamo vissuto 35 giorni nella casa del Grande Fratello e quindi siamo molto in confidenza ed in amicizia", ha replicato la Bramieri. 

"Lucia mi aveva invitato ad una festa ed io avevo accettato perché erano passati molti mesi dall’ultima volta che ci eravamo visti. Siamo saliti in auto perché lei doveva confidarmi una sua cosa personale. E poi ci siamo salutati", ha aggiunto Coccia, alludendo ad un semplice bacio sulla guancia.

Si sarebbe trattato, dunque, solo di un saluto tra i due: "Nessun tradimento! Per quello ci stanno le case, gli alberghi e gli appartamenti", ha concluso l'aquilano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui