• Abruzzoweb sponsor

SILVI: 63ENNE TRAVOLTO E UCCISO IN MARE DA PESCHERECCIO, INDAGINI IN CORSO

Pubblicazione: 18 agosto 2019 alle ore 09:13

SILVI - E' morto in mare mentre nuotava, travolto da un imbarcazione, che gli ha procurato profonde e fatali ferite alla schiena. Il ritrovamento del cadavere ieri intorno alle 19 nel tratto marino all'altezza della Torre di Cerrano, tra Pineto e Silvi. La vittima è Mario D’Eustacchio, pensionato 63 enne di Silvi, ex marittimo.

ll titolare dell'imbarcazione da pesca di medie dimensioni sarebbe stato identificato nelle scorse ore e la stessa imbarcazione posta sotto sequestro. Si stanno effettuando verifiche anche su un paio d’imbarcazioni che hanno transitato in zona nelle ore antecedenti al ritrovamento del corpo

A lanciare l’allarme è stato un pescatore che, mentre usciva in barca, ha notato il corpo, riverso all’ingiù e ancora con il costume da bagno. Sul posto è subito intervenuta la Capitaneria di Porto, che ha recuperato e trasportato in obitorio la salma, su cui domani sarà effettuata l'autoposia.

A coordinare le indagini il comandante della Guardia costiera coordinata dal comandante Claudio Bernetti.

Mario D'Eustacchio, molto conosciuto e ben voluto, è fratello tra l'altro di un pescatore.

Come era sua abitudine, stava facendo una lunga nuotata. All’inizio si è pensato ad un malore, ma quando gli uomini della Guardia Costiera di Giulianova lo hanno issato a bordo si sono accorti di alcune profonde ferite sul capo e su altre parti del corpo, da qui l’ipotesi che possa essere stato investito dall’elica di un’imbarcazione.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui