SCOUT: CNGEI, CENTO CANDELINE PER I GIOVANI ESPLORATORI DELL'AQUILA

Pubblicazione: 24 settembre 2015 alle ore 16:11

Un raduno scout

L'AQUILA - Compie 100 anni la sezione del Cngei (Corpo Nazionale Giovani Esploratori e Esploratrici Italiani) dell'Aquila. 

Lo spirito laico dello scoutismo nasce nel 1915 con l'avvio nel capoluogo di quelle attività scout che, fino ad oggi, non si sono mai fermate. 

"Nel 2015 la sezione spegne 100 candeline per ricordare tutti coloro che in questi anni si sono fatti portatori di impegno civile e scelta laica - si legge in tal senso in una nota del Cngei dell'Aquila - portando avanti un cammino educativo, permettendo così di raggiungere questo importante traguardo". 

Domenica 27 settembre, non a caso, in occasione della Maratona del Buonumore organizzata dall'associazione Brucaliffo, i volontari aquilani del Cngei saranno presenti per l'intera giornata al Parco del Castello e proporranno, a partire dalle 14, attività di vario tipo, giochi e tecniche scout dedicate a tutta la cittadinanza, in particolare a bambini e giovani.
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui