• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

SCANNO: BIG DEL GIORNALISMO PER LA RASSEGNA ''PAROLA D'AUTORE''

Pubblicazione: 17 agosto 2010 alle ore 13:20

SCANNO - Quattro appuntamenti, quattro giornalisti, due grandi temi dell'attualità e della storia abruzzese e italiana: il terremoto e la criminalità organizzata.

Prende il via il 18 agosto a Scanno la rassegna "Parola d'autore", una manifestazione nata con l'idea di mettere a confronto giornalisti-scrittori e lettori.

L'iniziativa dell'assessorato al turismo del Comune di Scanno (L'Aquila), col patrocinio del Parco Nazionale d'Abruzzo, si apre domani alle ore 18 nell'auditorium Guido Calogero di Scanno.

Sul palco a dare il via alla rassegna il giornalista del Messaggero, Paolo Mastri che presenta il suo ultimo libro "Il quinto Abruzzo". Quella di Mastri è al tempo stesso un'indagine e una cronaca ragionata sui buchi neri delle vicende che hanno preceduto e seguito le scosse telluriche che hanno distrutto L'Aquila.

Il 20 agosto, Giustino Parisse, giornalista de "Il Centro" presenta, in anteprima, il suo nuovo libro dal titolo "Il secondo terremoto". Un'opera questa di Parisse che segue un libro di grande successo "Quant'era Bella la mia Onna".

Quella di Parisse è una raccolta di articoli e riflessioni che fissano e raccontano fatti, drammi umani e la voglia di rinascita di un popolo, quello dei terremotati dell'Aquila, che deve lottare contro un nuovo sisma che si chiama "oblio". Ad intervistare Parisse ci sarà anche il giornalista della Rai Andrea Fusco.

Domenica 22 agosto, alle ore 21, nella piazza della Codacchiola, verrà proiettato il film inchiesta "È colpa nostra" del giornalista di "Repubblica" Giuseppe Caporale per la regia di Walter Nanni. Il film, che ricostruisce i momenti che hanno preceduto e seguito il dramma del terremoto, è nato da un libro, "L'Aquila non è Kabul" scritto sempre da Caporale.

Domenica 28 agosto, la rassegna "Parola d'autore" presenta il libro di Attilio Bolzoni, inviato e storica firma di Repubblica. "FAQ Mafia, domande che danno risposte" è questo il titolo dell'ultimo lavoro di Bolzoni, che proprio con un libro costruito intorno a domande e risposte spiega che cosa è oggi la mafia, e anche come una tragedia, quella aquilana, possa trasformarsi in un'occasione d'oro per la malavita organizzata. Bolzoni, insieme con Giuseppe D'Avanzo ha scritto le inchieste giornalistiche più importanti degli ultimi 20 anni sul fenomeno mafioso.

"Vogliamo approfittare di questo momento di vacanza per offrire ai turisti che hanno scelto Scanno dei momenti di riflessione, costruiti intorno a dei libri che raccontano l'attualità e scrivono al tempo stessa la storia dei nostri giorni".  Così l'assessore al turismo del Comune di Scanno, Cesidio Giansante, ha presentato la rassegna.

"Fare incontrare i giornalisti con i propri lettori credo che rappresenti un'occasione di arricchimento per entrambi." Ha sostenuto Pasquale Galante, giornalista ideatore e curatore della rassegna.

"'Parola d'autore'  - spiega - vuole essere una rassegna che non si limita a presentare dei libri ma vuole, con la presenza degli autori, creare un filo diretto con i lettori. Stimolarne la curiosità e l'interesse verso dei temi che, per la loro drammaticità e il loro impatto sociale, hanno spinto i giornalisti ad andare oltre il racconto attraverso lo strumento della cronaca dei giornali, per abbracciare altre forme di comunicazione: dalla letteratura al cinema"



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui