• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

DURA NOTA EX CONSIGLIERE REGIONALE SU POSSIBILE CONTRATTO PER IL DIRETTORE SANITARIO. ''VERRA' STERILIZZATA OGNI SCELTA, DEVE DECIDERE NUOVO GOVERNO''. IN LIZZA SANTINI

SANITA': RICCIUTI NOMINE ASL L'AQUILA, INCIUCI FINE LEGISLATURA TRA CENTRODX E CENTROSX

Pubblicazione: 30 dicembre 2018 alle ore 00:33

L’AQUILA - “Si sta perpetrando uno dei più stomachevoli inciuci di fine legislatura” alimentato  da “frange affamate del centrosinistra in combutta con qualche squallido millantatore di centrodestra che spingono i vertici Asl alla nomina per pura voluttà di potere trasversale”. 

Proprio alla fine dell’anno e a 40 giorni dalle elezioni regionali anche le nomine sulla sanità provinciale dell’Aquila entrano in maniera pesante nell’agone elettorale: ad alzare il livello della polemica con una nota molto dura è Luca Ricciuti, ex consigliere regionale di Forza Italia ora esponente di Fratelli d’Italia, che dopo la denuncia di intese sommerse dei due poli di qualche settimana fa, mette sotto la lente d’ingrandimento l’ambita poltrona di direttore sanitario della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila alla luce della imminente scadenza del mandato della dottoressa Maria Teresa Colizza di Avezzano il prossimo 8 gennaio. 

Ricciuti, in procinto di candidarsi alle regionali, invita a soprassedere e rinviare la responsabilità della scelta alla maggioranza che uscirà dalle elezioni del 10 febbraio prossimo: “sappiano, lor signori, che verrà ‘sterilizzata’ qualunque nomina fatta in questi delicati momenti a quaranta giorni dal voto” – ammonisce.

Il meloniano non fa nomi ma stando a fonti sanitarie e sindacali, “la possibile nomina” per tre anni a firma del direttore generale, Rinaldo Tordera, scelto dal centrosinistra d’alfonsiano e in scadenza a marzo, riguarderebbe la dottoressa Simonetta Santini, originaria della Marsica, direttore del laboratorio analisi dell’Aquila. 

L’endorsment, secondo rumors insistenti, sarebbe assicurata dal sindacato Anaao, dai consiglieri regionali marsicani della maggioranza di centrosinistra, il presidente del consiglio abruzzese, Giuseppe Di Pangrazio, e Lorenzo Berardinetti, di Regione Facile, il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, e poi il vice sindaco dell’Aquila, Guido Liris, e il consigliere regionale aquilano Pierpaolo Pietrucci. 

Nel denunciare “le voci di una possibile nomina del nuovo ds nei primi giorni dell’anno”, e nel sottolineare la correttezza istituzionale del presidente vicario, Giovanni Lolli, che ha prorogato l’incarico del manager della Asl provinciale di Chieti, Pasquale Flacco, fino al prossimo marzo, quindi subito dopo le elezioni reigonali, Ricciuti “consiglia” una proroga per 45 giorni per l’attuale direttore sanitario, come prevedono le norme attuali. 

La nota completa: 

“Mi giungono voci informate sulla possibile nomina del nuovo Direttore Sanitario della ASL Avezzano-Sulmona-L’Aquila nei primi giorni dell’anno, con scadenza di molto successiva al termine di mandato del Direttore Generale (ad oggi gli attuali vertici ASL terminerebbero i loro incarichi in concomitanza della proclamazione del nuovo Consiglio Regionale). Come già annunciato si sta perpetrando uno dei più stomachevoli inciuci di fine legislatura; in barba alla correttezza con la quale G. Lolli ha agito in ordine alla proroga di Flacco (DG di Chieti) deliberata fino a marzo in ossequio alle volontà politiche della futura maggioranza regionale. Frange affamate del Centro Sinistra in combutta con qualche squallido millantatore di Centro Destra spingono i vertici ASL alla nomina per pura voluttà di potere trasversale.  Sappiano, lor signori, che verrà “sterilizzata” qualunque nomina fatta in questi delicati momenti a quaranta giorni dal voto. La gente di Centro Destra di questa provincia e di questa regione saprà giudicare e punire i soliti impenitenti e maleodoranti traditori delle scelte del popolo”.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

...
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui