• Abruzzoweb sponsor

SABOTAGGIO AL CONCERTO DELLA BANDA POLIZIA: ASSOLTI ANARCHICI

Pubblicazione: 02 ottobre 2019 alle ore 17:13

Il tribunale di Teramo

TERAMO - Sono stati assolti "perché il fatto non sussiste" i due anarchici teramani Pierloreto Fallanca, 31 anni e Gianluigi Di Bonaventura, 35, accusati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, per il tentativo di sabotaggio al concerto della Banda della Polizia di Stato, nel giugno 2016, a Giulianova (Teramo).

La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale di Teramo, Antonio Converti. Il pm aveva chiesto la condanna di entrambi rispettivamente a 12 e 16 mesi.

L'8 giugno 2016 i due avrebbero fatto parte di un gruppetto di mezza dozzina di anarchici che dopo aver esposto uno striscione con la scritta 'Assassini', aveva tentato di interrompere l'esibizione della Banda della Polizia che partecipava a un festival internazionale.

Nel parapiglia con gli agenti di servizio, Fallanca e Di Bonaventura erano stati identificati e denunciati.

Il processo si è tenuto in un rinforzato servizio d'ordine, che ha isolato il palazzo di giustizia di Teramo. Il 20 luglio 2018, in occasione di una precedente udienza del processo, si registrarono scontri tra un gruppo di anarchici e gli agenti del reparto mobile, proprio all'esterno del palazzo di giustizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui