RUGBY: ALL'AQUILA ARRIVANO LE ZEBRE E I DRAGONS,
MORELLI, ''GRANDE EVENTO, CI DA' LA FORZA DI CAMBIARE''

Pubblicazione: 08 marzo 2018 alle ore 14:47

Un momento della conferenza stampa

L'AQUILA - "Il match internazionale che ospiteremo ad aprile rappresenta una bella inversione di tendenza, andando a colmare la separazione tra vertice e base".

Queste le parole del presidente di Federazione italiana rugby Abruzzo, Giorgio Morelli, pronunciate ieri nel corso della conferenza stampa di presentazione della giornata del 14 aprile al Fattori dell'Aquila, quando si sfideranno Zebre e Dragons per la prima volta del Guinness Pro14 in Abruzzo.

Il presidente del comitato regionale ha partecipato insieme a numerosi personaggi e autorità della politica locale e del rugby alla presentazione dell'evento, che prima delle Zebre vedrà scendere in campo L'Aquila Rugby Club contro il Cus Genova per il turno di Serie A.

"Le Zebre sono partite a settembre da una situazione molto difficile - ha evidenziato Morelli - ma sono passati dalla crisi alle scelte. Così, anche grazie ad un'illuminante guida tecnica, hanno introdotto un modo di giocare molto aperto, di sfida continua all'avversario, cercando gli spazi e non giocando di difesa e di rimessa, senza alcun risparmio".

Per Morelli è proprio questa la sfaccettatura importante della presenza all'Aquila della franchigia federale: "È fondamentale che le Zebre vengano per la prima volta in Abruzzo a dimostrare questa nuova mentalità, perché nella vita, come nel rugby, se vogliamo cambiare non possiamo fare sempre le stesse cose. Dobbiamo ripartire dalle basi e avere il coraggio di cambiare".

Nelle prossime settimane Fir Abruzzo interloquirà con i comitati delle regioni del centro e del sud del Paese, per coinvolgere il movimento di diverse regioni nella sfida internazionale del 14 aprile, la prima in cui le Zebre giocheranno nel centro-sud.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui