• Abruzzoweb sponsor

ROGO MORTALE A CITTA' SANT'ANGELO: DIREZIONE CLINICA, ''ATTIVATE MISURE SICUREZZA''

Pubblicazione: 21 maggio 2019 alle ore 15:21

CITTA' SANT'ANGELO - "Esprimiamo il più vivo e sentito cordoglio per il tragico incidente avvenuto nel reparto di riabilitazione psichiatrica della Casa di Cura Villa Serena".

La nota arriva dalla Direzione della Casa di cura Villa Serena di Città Sant'Angelo dove, ieri sera, un incendio è divampato in una struttura distaccata rispetto all'edificio principale della clinica privata ed ha causato la morte di due pazienti di 51 e 63 anni. 

"Il dolore - si legge nella nota - è ancora più acuto perché perdiamo due persone che sono state accolte e oggetto delle nostre cure  per anni. Appena è stato possibile abbiamo contattato i familiari delle vittime, per spiegare quanto accaduto ed esprimere la nostra vicinanza".

La direzione della Casa di Cura si dice "a completa disposizione delle forze dell’ordine ai fini della ricostruzione dell’esatta dinamica dei fatti".

"Riteniamo irrispettoso per le famiglie coinvolte e per il lavoro in corso degli enti preposti - viene sottolineato - commentare ricostruzioni parziali basate su semplici ipotesi e supposizioni. Abbiamo esposto in dettaglio ai responsabili delle indagini il funzionamento del sistema di sicurezza della Casa di Cura, attivatosi anche in questa occasione nei tempi previsti".

"Personale esperto e qualificato ad intervenire in simili eventi  è intervenuto non appena è scattato l’allarme - viene precisato nella nota -, attivando immediatamente la catena dei soccorsi, così limitando l’incendio ad una singola stanza. Nel contempo, abbiamo provveduto a mettere in sicurezza gli altri pazienti della struttura, molti dei quali non hanno avvertito alcun disagio nello spostamento".

"I pazienti della struttura ospedaliera, separata e distante (quasi un chilometro) dalla stanza della palazzina dove è divampato l’incendio, non hanno avuto alcuna percezione di quanto accaduto", conclude la nota. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui