• Abruzzoweb sponsor

RIFIUTI: ECOLAN SPA AVVIA RACCOLTA IN 16 NUOVI COMUNI PER 150 MILA RESIDENTI

Pubblicazione: 19 luglio 2019 alle ore 15:42

LANCIANO - Nuovi servizi di igiene urbana attivati dal prossimo 23 luglio da Ecolan Spa in 16 comuni frentani, per una popolazione di 15 mila abitanti. In tal modo Ecolan giunge ad effettuare il servizio diretta di raccolta rifiuti in 47 Comuni per 150 mila residenti. 

I nuovi Comuni sono Archi, Bomba, Civitaluparella, Civitella Messer Raimondo, Colledimacine, Lama dei Peligni, Montebello sul Sangro, Monteferrante, Montenerodomo, Palombaro, Pietraferrazzana, Pizzoferrato, Poggiofiorito, Roio del Sangro, Rosello e Taranta Peligna, prima serviti dalla Rieco Spa, committante la stessa Ecolan. 

Questi Comuni svolgono già il porta a porta e la media di raccolta differenziata stimata per il bacino a dicembre 2018 è del 70%, con molta disparità tra i comuni. 

L'obiettivo Ecolan è di uniformare i livelli di raccolta differenziata nell'arco di tre mesi alla media di bacino all'80% in linea con gli altri comuni gestiti da Ecolan. Sono stati così cambiati i calendari di raccolta per razionalizzare il servizio e adeguarlo alle esigenze del territorio per una maggiore efficacia e sostenibilità economica ed ambientale. Ecolan conta 53 Comuni soci. 

"Un'attesa lunga - spiega il presidente dell'Ecolan, Massimo Ranieri - un obiettivo, quello di prendere in mano direttamente la gestione dei servizi di questi comuni, tra i primi a credere nel modello Ecolan, che da tempo aspettavamo di realizzare e che ora, finalmente, vediamo concretizzarsi grazie anche alla decisione dei nostri sindaci di tornare a casa".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui