• Abruzzoweb sponsor

RICOSTRUZIONE: SANTANGELO, A RISCHIO I FONDI PER SEDE LICEO COTUGNO

Pubblicazione: 16 aprile 2019 alle ore 13:27

Roberto Santangelo

L'AQUILA - "Sembrano addensarsi nubi sui fondi assegnati per interventi di miglioramento e adeguamento sismico dell’immobile sede del Liceo classico Domenico Cotugno dell’Aquila. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il Decreto n. 607 dell’agosto 2017, aveva assicurato un finanziamento di 6.742.000 euro alla Provincia dell’Aquila sulla base dei dati trasmessi dalla Regione Abruzzo. A quanto pare la Provincia non intende dare seguito al finanziamento programmato avendo prospettato la possibilità di dirottare lo stesso finanziamento su altri immobili di proprietà".

Lo dice in una nota Roberto Santangelo, vicepresidente del Consiglio regionale.

"Se così fosse – afferma – sarebbe un atto grave nei confronti dei tanti studenti e delle loro famiglie che sono costretti ad affrontare non pochi disagi a causa delle dislocazioni provvisorie delle aule nella speranza di ottenere, una volta adeguato il Liceo classico in via Leonardo da Vinci, una sistemazione sicura per i propri ragazzi. La Provincia ha l’obbligo di provvedere con l’espletamento della gara di appalto e la relativa aggiudicazione dei lavori entro il termine del 19 maggio 2019, anche se il Miur sembrerebbe stia valutando la possibilità di proroga ad ottobre 2019".

"La Regione Abruzzo, attraverso i suoi uffici competenti, è titolata a rilasciare il nulla osta per le variazioni progettuali che si rendessero necessarie per intervenute esigenze andando a modificare il progetto a suo tempo approvato – ha concluso Santangelo – però il rischio potrebbe essere il mancato rispetto del suddetto termini che comporterebbe la perdita del finanziamento. La città dell’Aquila non può permettersi di veder sfumare la possibilità di poter adeguare sismicamente la sede del Liceo classico, i cui studenti, proprio a causa delle precarie condizioni strutturali dell’immobile, risultano allo stato, distribuiti nei vari Musp della città. Pertanto sollecito e caldamente invito la Provincia dell’Aquila a non tergiversare e a dare piena attuazione al progetto".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui