RICOSTRUZIONE: PEZZOPANE, 'DA CIPE 800 MILIONI, GOVERNO CONFERMA IMPEGNO'

Pubblicazione: 12 luglio 2017 alle ore 17:45

Stefania Pezzopane

L'AQUILA - "La delibera con cui il Cipe ha stanziato 800 milioni per proseguire la ricostruzione post sisma del 2009 all'Aquila e nel Cratere è la conferma dell'impegno dei nostri governi per i territori dell'Abruzzo colpiti da quella tragedia immane". 

Lo dice in una nota la senatrice aquilana del Partito democratico, Stefania Pezzopane.

"La sottosegretaria Paola De Micheli, che in questi anni ha seguito con grande attenzione, competenza e pazienza tutta la questione della ricostruzione in Abruzzo - sottolinea Pezzopane - ha annunciato ieri una nuova delibera del Cipe che prevede uno stanziamento di 800 milioni complessivi, di cui 667,51 per L'Aquila, 149,64 per gli altri comuni del Cratere e 47,98 per i comuni fuori cratere. 

Ed è stato inoltre finanziato il Piano annuale per il 2017 del settore del social housing, che prevede un intervento di edilizia economica e popolare predisposto dalla Regione Abruzzo per rendere disponibili 158 alloggi dell'Ater all'Aquila".

IL RESTO DELLA NOTA

A tutto questo si aggiungono i fondi per colmare le minori entrate della Tasi. 

Quello per far rinascere L'Aquila è il più grande cantiere d'Europa, 800 milioni sono uno stanziamento che non trova paragoni in altre aree del paese. 

E dovranno esser spesi presto e bene per dimostrare che sappiamo utilizzare i soldi degli italiani e per dare risposte ai nostri concittadini che attendono risposte puntuali. 

Questi fondi sono il risultato del lavoro fatto in Parlamento con la legge di stabilità del 2015, con il relativo e cospicuo stanziamento che ci consente di poter spendere circa un miliardo l'anno. Tutto sta andando avanti. 

I governi Renzi e Gentiloni sono stati determinanti per rilanciare la ricostruzione, correggere errori e distorsioni, far ripartire i cantieri nei centri storici. 

Questa delibera del Cipe è un altro fondamentale passo avanti, continua l'impegno anche in queste ore per dare ogni risposta necessaria.

Tra le tante cose importanti inserite nella delibera Cipe, ci sono anche le ulteriori e necessarie risorse per l'edilizia popolare e sociale, adesso non ci sono più scuse, si proceda con celerità e si ridia un'abitazione adeguata alle norme antisismiche ai cittadini ed alle famiglie degli alloggi popolari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui