RICOSTRUZIONE: APPELLO PER L'AQUILA, ''BARCA HA ACCOLTO NOSTRE IDEE''

L'AQUILA - "Da un mese abbiamo lavorato a una strategia mirata e ragionata proprio in vista del forum Ocse e della visita del governo". Questa è la differenza tra 'l'avevo detto' e 'l'abbiam fatto', tra la propaganda e l'azione politica".

Il movimento civico Appello per L'Aquila, che ha come suo candidato alle prossime elezioni amministrative Ettore Di Cesare, esprime la sua posizione nei confronti dell'atteggiamento delle varie forze politiche e candidati che in questi giorni hanno dato vita a "un susseguirsi di rivendicazioni sul fatto che le indicazioni dell'Ocse e del governo su 'Smart city, partecipazione e trasparenza' erano proprio quelle da loro indicate".

LA NOTA INTEGRALE

In questi giorni è tutto un susseguirsi di rivendicazioni, tra le varie forze politiche e candidati, sul fatto che le indicazioni dell'Ocse e del governo su 'Smart city, partecipazione e trasparenza' erano proprio quelle da loro indicate.

Destri, sinistri, civici, un coro polifonico di "L'avevo detto!", "Avevamo visto giusto ...". Va be’. Per quanto ci riguarda da un mese abbiamo lavorato a una strategia mirata e ragionata proprio in vista del forum Ocse e della visita del governo, con l'obiettivo di ottenere risultati concreti, insomma lavorare politicamente per la nostra città.

Per questo abbiamo iniziato a tessere un rapporto pubblico con il ministro Barca e con i suoi uffici sulle misure concrete da attuare per la trasparenza, proponendo idee e progetti.

Abbiamo avuto scambi di opinioni sul tema e possibili modelli di attuazione per informare nel dettaglio la popolazione, renderla partecipe delle scelte, dare più efficienza e controllo alle procedure, prevenire reati di corruzione e infiltrazioni della malavita organizzata e cercare e trovare spiragli di condivisione con il governo, che potessero portare a esiti tangibili.

E così, analizzate le compatibilità e le risposte degli uffici del ministro Barca, giorni fa gli abbiamo inviato il progetto di "Osservatorio civico e partecipato sulla ricostruzione", pubblicato sul nostro sito: http://www.appelloperlaquila.org/osservatorio-civico-partecipato-della-ricostruzione/.

Molte delle nostre proposte, come la pubblicazione in formati aperti di tutti i finanziamenti e le spese, il tracciamento pubblico di ogni singolo appalto e pratica e la creazione di una "white list" anche per le imprese impegnate per la ricostruzione privata, in modo da consentire ai cittadini scelte consapevoli e sicure, sono oggi impegni presi pubblicamente dal ministro della Coesione territoriale e quindi dal governo.

Impegni che saranno da noi monitorati nei tempi e nell’attuazione giorno dopo giorno. Incidere nelle scelte è l'unica modalità che conosciamo, è la differenza tra poter dire "l'avevo detto" e "l’abbiamo fatto", la differenza tra la propaganda e l'azione politica.

Al di là della campagna elettorale.



20 Marzo 2012 - 17:46 - © RIPRODUZIONE RISERVATA

NEWS
 
1.08.2014 REGIONE, GIUNTA DALLE PAROLE AI FATTI: MAZZOCCA ''NO OMBRINA FINO ALLA MORTE''
31.07.2014 PROVINCIA L'AQUILA: MAZZOCCHI, ''VIA IL BILANCIO 2013 ORA SUBITO IL 2014''
31.07.2014 FONDI UE, LOLLI INCONTRA LA MARSICA E RASSICURA:''STATE SERENI, NO ESCLUSIONI''
31.07.2014 COMUNE L'AQUILA: DURANTE, ''LAVORI IN VIA DELLE CAVE AD ARAGNO''
31.07.2014 REGIONE: GATTI VS SCLOCCO, ''COPIA VAL D'AOSTA, CHE FIGURACCIA!''
31.07.2014 COMUNE L'AQUILA: CIALENTE RICANDIDATO SE CADE IL CONSIGLIO ENTRO NOVEMBRE
30.07.2014 PESCARA: BILANCIO DISASTROSO, M5S ATTACCA ''CHI SONO I RESPONSABILI?''
30.07.2014 REGIONE: REVOCATI 12 MILIONI AL CONSORZIO 'BONIFICA SUD'
30.07.2014 SPOIL SYSTEM: MAGGIORANZA PROVA A CAMBIARE INCOMPATIBILITA', FERMATA
30.07.2014 COTIR: FEBBO, ''LA REGIONE SCONGIURI LA PARALISI DEL CENTRO''
notizie abruzzo
link Sponsorizzati

Velocitá Massima

Il brivido della velocitá pura

Non Vivo Scienza Te

Parliamo di Scienza con Loredana Sansone

BlueNote

Musica e dintorni

C come Blog

Passioni culinarie ed arte

CINEMATIK

Il cinema visto da dentro

C'ERA UNA VOLTA L'AQUILA

Tornare nel passato e rivivere emozioni uniche
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
 
continua »
 
continua »
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
  • Abruzzoweb sponsor
AbruzzoGreen
  MULTIMEDIA
Tutti i video »
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
iscriviti
Radio L'Aquila 1
Tour Progetto C.A.S.E.
Squadra Abruzzo
ALTRI CANALI
Elezioni
Elezioni Politiche 2013
Elezioni Regionali 2014
Primarie Pd L'Aquila 2014
INDICI DI BORSA
FTSE MIB Intraday
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003-2014 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 20485 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli
La redazione può essere contattata al tel 0862.442072/ fax 0862.760872

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X