REGIONE: ACERBO, ''CARPINETA NON IMITI FORNERO''

L’AQUILA -“Tra i miracoli della Giunta Chiodi pare esserci anche quello di aver riunito tutte le sigle sindacali che in un comunicato stampa firmato dalle segreterie regionali di Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fp, Direr, proclamano lo stato di agitazione del personale della Giunta Regionale d'Abruzzo”.

È quanto sostiene in una nota Maurizio Acerbo, consigliere regionale Prc che aggiunge che “è difficile contestare il giudizio dei sindacati sull'operato della giunta: ‘totale disorganizzazione, mancanza di pianificazione e programmazione’”. 

Acerbo si sofferma sul curriculum dell’assessore Federica Carpineta. “Non mi pare - dice - con tale curriculum l'assessore Carpineta possa ora atteggiarsi a decisionista imitando lo stile del pessimo ministro Elsa Fornero. Sollecito l'assessore Carpineta ad accettare la proposta di un tavolo di confronto avanzata dalle organizzazioni sindacali. Per esempio ritengo opportuno che prima di portare in Giunta la delibera sulla ‘dotazione organica’ l'assessore ne discuta”. 

“Sarebbe doveroso - aggiunge - che prima di suscitare un quarantotto confrontarsi non solo con le organizzazioni sindacali ma anche in commissione con i consiglieri. Non è accettabile che il Consiglio debba essere investito sempre da iniziative legislative estemporanee quasi sempre poi impugnate dal Governo”.
 
 
 



24 marzo 2012 - 20:13 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2016 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 20485 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui