• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

REDDITO DI CITTADINANZA: IN ABRUZZO PRESENTATE OLTRE 22 MILA DOMANDE

Pubblicazione: 26 aprile 2019 alle ore 15:50

L'AQUILA - Sono 946.569 le domande di Reddito di cittadinanza presentate fino ad oggi a livello nazionale e, in Abruzzo sono 22.090.

La Campania è la regione che ha fatto registrare il maggior numero di richieste, 160.333, seguita dalla Sicilia, con 150.590 domande.

Superiori alle 80mila le richieste di Reddito di cittadinanza in Lazio, Puglia e Lombardia (rispettivamente 87.500, 83.190 e 82.696). Le regioni con il minor numero di domande sono invece la Valle D’Aosta (1.259), il Trentino Alto Adige (3.355) e il Molise (5.952).

Fra i vari canali a disposizione per la presentazione, i CAf risultano quelli preferiti dai richiedenti, in Abruzzo, infatti , sono 17.603 le domande presentate ai Caf, decisamnete meno alle Poste con 4.071, e solo 470 ai patronati.

Non è stato ancora reso noto, invece, il numero provvisorio delle candidature per il ruolo di navigator. In Abruzzo sono 54 i posti a disposizione per queste figure di supporto ai centri per l'impiego, che andranno ad operare nella "fase due" del Reddito di cittadinanza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui