PREMIO 'ALESSANDRO ORSINI', PER NUOVE PENNE SPORTIVE

Pubblicazione: 02 dicembre 2011 alle ore 15:06

Alessandro Orsini, giornalista del Messaggero Abruzzo scomparso il 9 maggio 2009

L’AQUILA – Ricordare un amico, un  collega, un amante dello sport che la vita ha strappato troppo presto all’affetto innanzitutto della famiglia e poi delle tante persone che nella vita hanno avuto la fortuna di incrociare il suo percorso.

Con queste premesse nasce la prima edizione del premio giornalistico dedicato alla memoria di Alessandro Orsini, firma storica del quotidiano Il Messaggero, scomparso per un male incurabile poche settimane dopo il terremoto del 6 aprile 2009, promosso da Comune dell’Aquila e Ordine dei giornalisti d’Abruzzo.

Il vincitore del concorso, grazie allo stanziamento di 1000 euro dell’Ordine per il finanziamento di una borsa di studio, terrà uno stage di due mesi all’interno della redazione milanese o in quella romana del quotidiano sportivo più venduto in Italia, La Gazzetta dello Sport.

“La sua passione era lo sport, il calcio in particolare - ha spiegato il vice sindaco dell’Aquila, Giampaolo Arduini, giornalista ed ex collega di ‘Grande Minosse', come era soprannominato Alessandro Orsini - L’Amministrazione non poteva non ricordare chi ha dato così tanto a questa città e al giornalismo aquilano. Un grazie va alla Gazzetta dello sport, sempre molto vicina all’Aquila sia con iniziative benefiche avviate dopo il terremoto sia alle esigenze dei giovani”.

Come ha ricordato il presidente dell’Ordine dei giornalisti, Stefano Pallotta, “in un momento in cui il precariato contrassegna pesantemente il mondo del giornalismo viene data l’opportunità ad un giovane di mettersi alla prova in un grande quotidiano. Una prova che potrebbe concretizzarsi anche in un posto di lavoro”.

“È un premio ‘vivo’ - ha aggiunto Alberto Orsini, figlio del compianto Alessandro e caporedattore del quotidiano Abruzzoweb - Molti concorsi e premi giornalistici destinano riconoscimenti e premi ai vincitori. Il che non è poco di questi tempi, ma con l’iniziativa intrapresa da Comune ed Ordine, che ringrazio per l’idea con cui hanno voluto ricordare mio padre, si può concedere ad un giovane di testare sul campo le proprie capacità, nel quotidiano sportivo più prestigioso d’Italia”.

Al fianco di Alessandro per anni, il giornalista Angelo De Nicola ha ricordato come “sia importante onorare la memoria di un giornalista, ma soprattutto di un cittadino, che ha dato molto a questa città. L’iniziativa è importante specialmente perché rivolta ai giovani giornalisti”.

Gli articoli, i servizi e le inchieste sportive dovranno riguardare aspetti significativi, storie o cronache del mondo dello sport abruzzese del passato o di oggi, mentre gli elaborati dovranno risultare pubblicati, radiotrasmessi, teletrasmessi o pubblicati on line nel periodo che va dal 1 gennaio 2011 al 30 novembre 2011. Le domande dovranno essere consegnate entro il 30 dicembre prossimo in una busta chiusa con la dicitura: “Premio Alessandro Orsini 2011, segreteria del Premio c/o Comune dell’Aquila, ufficio stampa, via Filomusi Guelfi (loc. Villa Gioia), 67100 L’Aquila".

A chiusura della conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa anche il sindaco, Massimo Cialente, ha ricordato la figura di Orsini ‘senior’: “Ricordo Alesandro come giornalista sportivo ma non solo. Si è occupato costantemente di politica, dei problemi di questa città e di altri temi importanti. Con modi sempre affabili e pacati, ma allo stesso tempo decisi e incisivi, affrontava ogni tipo di questione. Mi chiedo cosa scriverebbe di fronte alla confusione che regna in questi giorni. La verità è che la sua voce e le sue parole mancano molto a questa città”.

Manca a chi lo ha conosciuto, che grazie al premio rinverdirà il ricordo comunque sempre vivo di Alessandro, mentre chi non lo conosceva avrà l’opportunità di approfondire la figura di un uomo, prima che di un giornalista, che con la sua ironia sferzante e i suoi modi gentili riusciva a ‘dipingere’ con le parole acquerelli che poi venivano stampati sulle colonne del giornale.

Tutte le informazioni sul concorso sono sui siti: www.premioalessandroorsini.it, www.comune.laquila.it, www.odgabruzzo.it(g.a.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui