• Abruzzoweb sponsor

POLIZIOTTO E PADRE DI DUE FIGLI SI GETTA DA VIADOTTO CHE COLLEGA CHIETI AL CASELLO DELL'AUTOSTRADA

Pubblicazione: 29 marzo 2019 alle ore 14:04

CHIETI - Dolore e incredulità nella comunità di Sambuceto, frazione di San Giovanni Teatino in provincia di Chieti, per la morte di Fabio Surricchio, 49 anni, sovrintendente della Polizia di Stato in servizio presso la Digos della Questura teatina, sposato e padre di due figli di 11 e 16 anni, che ieri mattina si è tolto la vita gettandosi dal cavalcavia San Martino, lungo la transcollinare che collega il casello della A14 a Chieti.

L'uomo si è avvicinato al guard rail e si è gettato giù: volo di circa quaranta metri e lo schianto fatale a terra, in mezzo all'erba poco prima delle 8.

Un gesto, riporta Il Messaggero, che tutti coloro che lo conoscono non sanno spiegarsi, ma che nella sua drammatica ed inequivocabile dinamica è stato registrato dagli occhi attoniti di due testimoni ovvero l'automobilista che seguiva la Ford Focus di Surricchio, e un altro che sopraggiungeva dalla direzione opposta. Un uomo integerrimo, un ottimo poliziotto, educato, riservato, una persona eccezionale, che dava anima e corpo per le indagini, dicono di lui i suoi colleghi, promosso due anni fa per meriti straordinari e prossimo a diventare ispettore, premiato con la Lode all'ultima festa della Polizia un passato a Milano nel Commissariato Porta Genova, importanti operazioni alle spalle come come l'arresto in flagranza di due dei quattro rapinatori che nel 2013 assaltarono una ditta di spedizioni allo Scalo.

La Procura ha fatto eseguire l'ispezione cadaverica, poi la salma è stata riconsegnata alla famiglia e domani alle 15 nella chiesa di San Rocco a Sambuceto ci saranno i funerali dell'uomo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui