• Abruzzoweb sponsor

PESCARA: GIORNALISTA MASTRANGELO AFFETTA DA SLA BLOCCATA IN CASA, L'APPELLO

Pubblicazione: 18 giugno 2019 alle ore 13:50

PESCARA - Dramma dell'isolamento per Paola Mastrangelo, giornalista televisiva e docente di inglese, affetta da Sclerosi laterale amiotrofica (sla) da circa cinque anni.

Bloccata nella sua casa di Pescara Colli, dalle barriere architettoniche. Mastrangelo, come riferisce il quotidiano Il Centro, può comunicare solo con un puntatore ottico.

"Mi sento in prigione - spiega la giornalista - esco con la mia carrozzina rarissime volte perché non entra nell'ascensore, i volontari che mi assistono devono contorcermi e togliere pedali e poggia testa. Poiché il condominio ha rifiutato di provvedere a costruire uno scivolo o montascale per superare le scale all'ingresso che mi impediscono di uscire, ho dovuto provvedere a far costruire uno scivolo di legno da un falegname, ma è mobile e molto ripido. Una fatica per chi deve accompagnarmi".

L'associazione Carrozzine Determinate, che ha chiesto l'intervento dell'assessore alle Politiche sociali della Regione Abruzzo Piero Fioretti e del sindaco di Pescara Carlo Masci.

"Il suo è un isolamento devastante - spiega l'associazione - peggiorato dai ritardi nel percepire un sostegno economico come quello dell'assegno di cura. La Regione Abruzzo distribuisce ai Comuni i fondi destinati all'assegno di cura soltanto a fine anno e i malati si trovano a dover anticipare queste somme per poter pagare assistenti qualificati che li assistano 24 ore al giorno. Chi ha una malattia gravissima come la Sla percepisce 290 euro di pensione di invalidità e 507 euro di accompagnamento. Non solo la cifra dell'assegno non basta a coprire le spese per l'assunzione di personale specializzato, ma i pazienti si trovano anche a doverla anticipare. Ci sono Comuni che anticipano la cifra dell'assegno di cura, ma non a Pescara. Questa è la condizione che vivono i malati gravissimi e i loro familiari. Ci chiediamo se tutto questo è civiltà, se è dignità".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui