• Abruzzoweb sponsor

PERDONANZA: SBANDIERATORI INFIAMMANO IL CENTRO STORICO. FOTO

Pubblicazione: 30 agosto 2011 alle ore 11:41

L’AQUILA - Colori, suoni e spettacolo. Un mix “esplosivo” che ieri sera, al termine del corteo di rientro della Bolla, ha animato corso Vittorio Emanuele e richiamato centinaia di cittadini e turisti, richiamati dagli squilli delle chiarine e l’incessante rullo dei tamburi.

GUARDA LA FOTOGALLERIA

Protagonisti di un intenso quanto inatteso spettacolo (non era segnalato sul programma ufficiale della Perdonanza celestiniana) il gruppo degli “Sbandieratori città dell’Aquila”, da sedici anni protagonisti dell’arte del maneggio della bandiera, con performance che hanno riscosso successo in Italia e all’estero.

Un’arte che viene tramandata anche alle giovani generazioni: sbandieratori, nemmeno adolescenti, si sono esibiti con prove in gruppo o singolarmente, dimostrando una grande capacità e destrezza nei movimenti insegnati pazientemente dal gruppo di allenatori.

Hanno letteralmente infiammato il pubblico, inoltre, la performance singola dello sbandieratore Giuseppe Spada, che contemporaneamente ha maneggiato quattro bandiere, e il “duello” inscenato da due sbandieratori storici dell’associazione, Andrea Mancini e Jihad Tohme.

Le bandiere hanno volteggiato come fossero delle spade per una battaglia che alla fine non ha scalfito, come si vede dalle foto, l’amicizia tra i due vecchi amici.

Gran finale con la “piramide” delle bandiere e con l’inno degli Sbandieratori città dell’Aquila, intonato al centro dell’’arena’ improvvisata per il corso tra un turbinio di bandiere, sorrisi e abbracci per uno spettacolo salutato da lunghi applausi e richieste di bis. (g.a.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui