PADRE E FIGLIO SCOMPARSI NEL TERAMANO, SI SPERA NELLE INTERCETTAZIONI

VALLE CASTELLANA - Proseguono senza sosta le ricerche del bimbo di 3 anni e di suo padre (che ne ha 30 anni e non 23 come si era appreso inizialmente) scomparsi da Valle Castellana (Teramo) una decina di giorni fa.

Gli investigatori di Teramo lavorano sul piano dell'attività tecnica. In sintesi stanno operando sulle intercettazioni per tracciare possibili spostamenti, sulle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza dei caselli autostradali e delle stazioni ferroviarie, dal satellite e attraverso ogni altro contributo tecnologico.

A oggi non sono giunte segnalazioni di possibili avvistamenti, né si sono presentati testimoni. Certamente padre e figlio hanno lasciato la regione Abruzzo e le Marche. Da Valle Castellana lanciano l'appello affinché il giovane padre faccia avere notizie rassicuranti del piccolo e di sé.



20 marzo 2012 - 19:00 - © RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2016 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui