• Abruzzoweb sponsor

PA SOCIAL DAY: CONFRONTO SU BANDI EUROPEI E SOCIAL MEDIA

Pubblicazione: 18 giugno 2019 alle ore 19:20

PESCARA - "Bandi europei più accessibili con i social media".

È stato questo il tema che ha caratterizzato la tappa abruzzese del #PAsocial Day 2019 che si è tenuta, questa mattina, a Pescara, in contemporanea con altre diciassette città Italiane, nella sala del Consiglio comunale.

I lavori sono stati aperti dal presidente dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo, Stefano Pallotta secondo cui si assiste ad una fase di ibridazione tra le figure di giornalisti, comunicatori e addetti stampa.

Lo stesso Pallotta ha ribadito che se si intende salvare la professione di giornalisti bisogna superare gli schemi rigidi. A seguire c'è stata l'introduzione di Pier Paolo Di Nenno, giornalista e coordinatore di PA Social Abruzzo.

Si è poi animata una tavola rotonda, moderata dal giornalista dell'ufficio stampa della Giunta regionale, Duilio Rabottini, nel corso della quale sono state evidenziate le best practice di comunicazione social dei fondi europei nel pubblico e nel privato.

Claudia Cichetti, giornalista e comunicatrice di Formez PA, ha anticipato le linee guida della nuova programmazione europea che, a suo giudizio, non può prescindere dalla narrazione, da parte dei beneficiari delle risorse comunitarie, dei risultati ottenuti rispetto all'utilizzo dei fondi europei e dell'impatto che hanno avuto sul territorio. La stessa Cichetti ha ricordato come i social siano entrati a pieno titolo nella comunicazione dei fondi europei visto che quattro europei su dieci usano i social tutti i giorni.

Giammaria De Paulis, imprenditore teramano e web manager, oltre che titolare di un corso di gestione di strumenti digitali alla Facoltà di Scienze della Comunicazione di Teramo, ha rimarcato che anche nella comunicazione dei Fondi europei vanno costruiti piani editoriali specifici, individuando canali, tempistica e contenuti. Per comunicare in maniera efficace i fondi comunitari, secondo De Paulis, bisogna considerare tre capisaldi: linguaggio, endorsement e partnership.

Monica Di Fabio, giornalista e social media manager, tra i diversi temi affrontati, si è soffermata su quello della moderazione delle pagine social e della necessità di una interazione sempre più diretta con il cittadino. Sono, poi, intervenuti, Maura Di Marco, giornalista responsabile della comunicazione della Camera di Commercio Chieti Pescara, Pino Cavuoti, addetto stampa del Comune di San Salvo, Rosaria Maresca, addetto stampa del Comune di Chieti, Fabrizio Caporale, responsabile dell'ufficio di comunicazione istituzionale del Comune dell'Aquila e Nello Di Marcantonio giornalista e comunicatore.

L'ufficio stampa della Giunta regionale, attraverso la propria pagina Facebook, ha garantito la diretta integrale dell'evento che ha raggiunto una copertura di oltre 3mila persone raggiunte e circa 800 visualizzazioni.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui