ORTONA: TRAPIANTO DI FEMORE DA UN CADAVERE,
INTERVENTO DI ALTA CHIRURGIA ESEGUITO AL BERNABEO

Pubblicazione: 16 maggio 2018 alle ore 09:26

ORTONA - Un cinquantenne costretto a portare le stampelle è tornato alla normalità grazie ad un trapianto di femore da un cadavere. Un intervento di alta chirurgia è stato eseguito all'ospedale Bernabeo di Ortona (Chieti).

Il paziente era condannato a vivere con le stampelle, per via di una osteomielite cronica del femore sinistro che gli procurava continue fratture scomposte e che lo aveva costretto a subire diverse operazioni.

Il professor Vincenzo Salini, direttore della Clinica ortopedica dell'ospedale di Chieti e professore ordinario in Malattie dell'apparato locomotore dell'Università d'Annunzio di Chieti-Pescara e la sua equipe hanno portato a termine l'operazione, come racconta Il Centro, consistita in un innesto osseo da cadavere.

In sostanza, è stata rimossa la parte di femore infetta, di circa 20 centimetri, e sostituita con un osso sano estratto da una persona deceduta e prelevato dalla Banca del tessuto muscolo scheletrico dell'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna.

Non ci sono state complicazioni o fenomeni di rigetto dopo l'intervento e il cinquantenne verrà dimesso nei prossimi giorni.

La fase post-operatoria sarà più lunga rispetto ai normali interventi, perché l'osso impiantato richiede un periodo di riabilitazione, nel quale dovrà saldarsi con la parte di tessuto sano su cui è stato innestato, per poi passare alla fase della fisioterapia.

L'intervento è stato eseguito, oltre che da Salini, da Christian Colucci, responsabile dell'Unità operativa di Ortopedia del Bernabeo, e Fabrizio Fascione



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui