• Abruzzoweb sponsor

NELSON TORDERA, MUSICHE PER DOLCE E GABBANA
''L'AQUILA E' CON ME, LE DEDICHERò UNA MELODIA''

Pubblicazione: 04 gennaio 2014 alle ore 08:10

Nelson Tordera
di

L’AQUILA - La musica per un nuovo spot dedicato agli orologi di Dolce & Gabbana è stata affidata a un giovanissimo compositore milanese ma aquilano di adozione, Nelson Tordera.

Il ventiquattrenne milanese, che dai 14 ai 19 anni ha vissuto all’Aquila per motivi di lavoro del padre, Rinaldo Tordera, ex direttore generale dell'allora gruppo bancario Carispaq, ha composto una melodia dolcissima per lo spot ‘Matilde’ che per ora si trova solo sul web.

"L’occasione di collaborare con Dolce e Gabbana è nata perché io ho cercato loro e loro erano ben disposti a lasciare spazio ai giovani, creando una musica ad hoc per il contesto . spiega il giovane Tordera ad AbruzzoWeb - In passato avevo già lavorato nel mondo della musica per il cinema, come assistente del compositore Carlo Crivelli. Lui conosceva i due registi coinvolti nel progetto di Dolce & Gabbana e allora ci abbiamo provato”.

Lo spot, un cortometraggio di circa due minuti, realizzato dai registi Giuliano Federico e Marco Braga, vede come protagoniste Matilde, la figlia della modella Bianca Balti, e la stessa Balti.

Una storia dolce e sensibile che tocca il cuore, che racconta "la dolcezza con cui la piccola Matilde si cimenta nel disegnare un orologio per la mamma, che verrà realizzato da un orologiaio con il quale nascerà forse una storia d’amore”.

"Ho avuto tre settimane per comporre una musica adatta - spiega Tordera - la melodia che ho scritto e suonato al piano fa da commento alla storia è per due violini, una viola, un violoncello, un pianoforte, un oboe e un clarinetto, suonati da professionisti del conservatorio di Milano”.

Una melodia che sottolinea la tenerezza della bimba e che pone l’accento sul made in Italy, sulla tradizione, come tantissimi degli spot degli stilisti milanesi a richiamare "la spensieratezza di Matilde con una nota malinconica".

“È stato un successo - ammette il compositore - lo posso dire, gli stilisti hanno sentito la mia musica e mi hanno fatto anche i complimenti, tramite Federico e Braga perché non ho avuto modo di conoscerli di persona".

Un gran bel traguardo per un giovane compositore che in pochi anni può vantare collaborazioni nel mondo della moda e nel cinema e che fino a 12 anni ha fatto parte del coro di voci bianche del Teatro La Scala di Milano.

"Nel mondo della moda ho lavorato anche l’anno scorso alla Milano fashion week per la sfilata di calzature di Gianvito Rossi, in cui però non ho composto nulla di mio, e anche alle sfilate di  Prete and Bruno", racconta Nelson Tordera, che poi dice senza problemi: "Quando si tratta di comporre una melodia l’ispirazione può venire da ovunque, a me principalmente in momenti di solitudine e di serenità".

Dopo lunghi anni di studio al conservatorio dell’Aquila e quello di Milano, oggi Nelson è uno studente di giurisprudenza a tempo pieno che porta avanti la musica e lo studio parallelamente e con ottimi risultati. "La musica è la mia vera passione e di questo devo ringraziare mia mamma che suonava la chitarra e mi ha sempre fatto familiarizzare con le note musicali sin da bambino. Il successo ottenuto per lo spot di Dolce & Gabbana lo dedico a lei”, continua il giovane, nei giorni scorsi all'Aquila, "per me culla di bellissimi ricordi e amicizie, dove ho vissuto parte della mia adolescenza. Vivevo all’inizio di via XX settembre e ho sempre frequentato il centro con gli amici. Ricordo benissimo le mattine per andare a piedi a scuola, al Liceo Classico 'Cotugno', col freddo e la neve. Mi piacerebbe scrivere una melodia per L’Aquila che sarà, nonostante il terremoto del 6 aprile che ho vissuto sulla mia pelle e per fortuna posso raccontare,  armoniosa, gioiosa, perché L’Aquila per me rappresenta questo nonostante il suo destino".

"Dopo Capodanno a Milano inizierò a riflettere sul mio futuro musicale e sui lavori che stanno per nascere”, conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui