MUSEO MAXXI L'AQUILA: DE SIMONE, ''IL TSA E' PRONTO ALLE COLLABORAZIONI''

Pubblicazione: 14 marzo 2018 alle ore 15:19

Annalisa De Simone

L'AQUILA - "La volontà istituzionale dell’Ente Teatrale Regionale è quella di aprirsi alle collaborazioni con le Istituzioni che arricchiscono il territorio".

Si legge in una nota di Annalisa De Simone, presidente del Teatro Stabile d'Abruzzo, sulla visita di ieri all'Aquila di Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi.

"Ed è imprescindibile - continua la De Simone - nella complessità del mondo attuale la capacità di fare rete, soprattutto nel settore cultura che è quello che più si nutre di contaminazioni e ibridazioni. Non ci si può pensare come un'isola ma come parte di un insieme che ha come obiettivo comune quello di raccontare e riflettere il reale. Il Maxxi sarà per città dell'Aquila e per l’intero territorio regionale una grande opportunità di fruizione artistica, il Teatro Stabile si farà parte attiva per proporre progetti che arricchiscano l’offerta culturale".

"Le idee in campo con la direzione artistica di Simone Cristicchi sono molte, siamo certi che troveremo modo di concretizzare e rendere proficuo l’incontro tra le due Istituzioni", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui