• Abruzzoweb sponsor

MORSO DA VIPERA NEL GIARDINO DI CASA, TRASFERITO AL CENTRO ANTIVELENI

Pubblicazione: 27 aprile 2019 alle ore 14:22

CASTEL DI SANGRO - Un uomo originario di Bacoli (Napoli) che si trovava nella sua abitazione a Montenero Val Cocchiara, paese molisano al confine con l'Alto Sangro, è stato morso a un dito da una vipera, mentre stava sistemando il giardino della sua abitazione.

L'uomo, R.T., dopo essersi messo un laccio per evitare che il veleno si spargesse in tutto il corpo, come riporta Il Centro, ha continuato a occuparsi del suo giardino pensando che il serpente lo avesse solo sfiorato. 

Dopo un paio d'ore, però, ha iniziato ad accusare dolori addominali, nausea e sudorazione, e vedendo che il dito si era gonfiato, ha deciso di chiamare il 118. 

Immediati i soccorsi da parte dell'ambulanza di Castel di Sangro (L'Aquila) che ha trasportato l'uomo al pronto soccorso, prima di essere trasferito al Centro antiveleni dell'ospedale Cardarelli di Napoli. 

Nei giorni scorsi un caso simile è accaduto a un aquilano di 60 anni, morso da una vipera sul Gran Sasso, nella zona del Vasto.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui