• Abruzzoweb sponsor

MASTERPLAN: 1,5 MILIARDI PROGRAMMATI,
LA MAPPA DEGLI 80 PROGETTI IN ABRUZZO

Pubblicazione: 22 aprile 2016 alle ore 08:06

di

L'AQUILA - Una pioggia di oltre 1,5 miliardi di euro su tutto l’Abruzzo, di cui 753 milioni messi a disposizione con il Fondo per lo sviluppo e coesione (Fsc), 138 milioni disponibili già da subito, per completare e avviare non oltre il 2017 decine e decine di opere, tra cui storiche incompiute, o attese e annunciate da decenni.

A leggere le tabelle fitte di numeri e cifre a disposizione di AbruzzoWeb, pressoché definitive del Masteplan per il Sud sembra di sfogliare un libro dei sogni.

Mancano solo piccoli dettagli, ma le 80 voci che corrispondono a un numero molto più alto di interventi che diventeranno cantiere, sono quelle pubblicate integralmente qui di seguito, nell'ordine con cui sono state riportate nell'allegato alla delibera 229 approvata martedì 19 aprile in Giunta regionale.

Un documento che ha avuto una gestazione sofferta che ha costretto il presidente, Luciano D'Alfonso, che ha accentrato su di sè la partita, a estenuanti trattative con i  territori abruzzesi, e a palazzo Chigi con il sottosegretario della Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti e ,con il capodipartimento Programmazione politica economica, Ferruccio Sepe, nel corso delle quali l'elenco delle opere, e dei rispettivi importi, hanno subito vari rimaneggiamenti e modifiche, fino ad arrivare alla versione definitiva, che recepisce le osservazioni e prescrizioni del governo.

Il premier, Matteo Renzi, tra l'altro ha lanciato a livello nazionale questa operazione dal valore di oltre 12 miliardi di euro proprio nella sua visita all’Aquila nell’agosto 2015, per far recuperare al meridione competitività e porre rimedio alla oramai endemica disoccupazione. E ha preteso in via prioritaria opere immediatamente cantierabili, su cui concentrare nuovi e vecchi fondi, in buona parte europei.

Manca a questo punto, come precisato nella delibera, solo l'approvazione formale da parte del Governo.

Particolarmente aspro il conflitto con la politica aquilana, non solo rappresentata dall’opposizione di centrodestra che ha accusato D'Alfonso di aver dato troppo poco al territorio, imponendo opere ritenute inutili, come il ponte sulla Mausonia, ma anche dal consigliere regionale del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci.

Quest'ultimo con D’Alfonso è quasi arrivato alle mani a margine di un Consiglio regionale, dopo che si era diffusa la voce che fossero state tolte dall’elenco opere importanti come le piste ciclabili e il potenziamento del bacino sciistico dell’altopiano delle Rocche, poi reintegrate.

Scorrendo il listone, molti sono gli interventi che riguardano la viabilità, come il completamento della Teramo mare, della fondo valle del Sangro, della statale 17 L'Aquila-Bussi, e la viabilità minore, ma non meno importante delle aree interne.

Epocale sarà la velocizzazione della ferrovia Pescara- Roma, ma anche del tratto Sulmona-L'Aquila.

Sarà potenziato l’Aeroporto d’Abruzzo di Pescara mentre nulla è previsto, al contrario di quanto annunciato in partenza, per l’Aeroporto dei Parchi dell’Aquila, lasciato al suo destino.

Ben 60 milioni sono destinati a realizzare una rete di piste ciclabili, non solo lungo la costa, ma anche tra le aree interne e la costa.

Si interviene anche su porti di Ortona (Chieti), Roseto (Teramo) e anche in quello di Pescara, per risolvere, nell'ultimo caso, l’annoso problema dell’insabbiamento. Previsti molti fondi per riparare e costruire nuovi depuratori, a beneficio anche del superamento dell’emergenza mare inquinato.

Tanti gli interventi di bonifica, utili a evitare finalmente le salate multe europee e di messa in sicurezza idrogeologica di un territorio fragile e a rischio.

Andando a leggere nel dettaglio le tabelle si scopre, però, che dei 60 milioni per intervenire finalmente sulla mega discarica dei veleni di Bussi (Pescara), di disponibili ci sono appena 500 mila euro.

Epocale anche l’avvio del completamento della diga di Chiauci, in provincia di Chieti, ferma da 40 anni, una delle incompiute più clamorose d’Italia.

A proposito di incompiute o di beni pubblici da anni in stato di abbandono, significativi sono gli interventi sull’ex ospedale psichiatrico dell’Aquila, a Collemaggio, anche se non è chiaro cosa verrà fatto con i 10 milioni stanziati, di cui 1 milione solo entro il 2017, sulla ex stella Maris di Montesilvano, sull’ex manicomio di Teramo e sull'ex Caserma Bucciante di Chieti.

Il termine perentorio del 2017 per il completamento delle opere in stato avanzato di progettazione, che hanno la priorità, e del 2020 per tutte le altre in elenco dovrà, probabilmente, fare i conti con gli impedimenti della burocrazia, con ricorsi e vertenze sulle aggiudicazioni che sono la norma nella jungla degli appalti pubblici, e anche con possibili conflitti territoriali intorno agli interventi ritenuti troppo impattanti.
 

MASTERPLAN: TUTTE LE OPERE
 

VELOCIZZAZIONE COLLEGAMENTO FERROVIARIO L’AQUILA – PESCARA; BRETELLA SULMONA
Costo dell'opera: 11 milioni di euro, finanziata con fondi Rete ferrovie Italiane.
Obiettivo 2017: completamento progettazione e affidamento.

RADDOPPIO DELLA TRATTA FERROVIARIA CHIETI PESCARA
Costo dell'opera: 10 milioni, finanziata con fondi Rete ferrovie Italiane.
Obiettivo 2017: progettazione definitiva.

COLLEGAMENTO TRA PORTO DI VASTO, RETE FERROVIARIA NAZIONALE E RETROSTANTE ZONA INDUSTRIALE
Costo dell'opera: 15 milioni, finanziata con fondi Rete ferrovie Italiane.
Obiettivo 2017: progettazione definitiva.

COMPLETAMENTO INFRASTRUTTURE FERROVIARIE AL SERVIZIO DEL PORTO DI ORTONA
Costo dell'opera: 1,7 milioni di euro, interamente finanziata nel 2016 con il Fondo per lo Sviluppo e Coesione (Fsc).
Obiettivo 2017: completamento progettazione definitiva.

AMPLIAMENTO PIASTRA LOGISTICA INTERMODALE DELLA ZONA INDUSTRIALE DELLA VAL DI SANGRO E REALIZZAZIONE DI FABBRICATI AD USO DELLA STAZIONE DI SALETTI
Costo dell'opera: 5,5 milioni di euro, interamente interamente finanziata nel 2016 con fondi Fsc.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

INTERVENTI PER LO SVILUPPO AEROPORTO D’ABRUZZO (ALLUNGAMENTO DELLA PISTA DI VOLO; COLLEGAMENTO DELLO SCALO MEDIANTE FERMATA FERROVIARIA DEDICATA)
Costo dell’opera: 21 milioni di euro, finanziati con fondi Fsc, di cui 4 milioni già nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

DEVIAZIONE DEL PORTO CANALE DI PESCARA
Costo dell’opera: 15 milioni di euro, finanziati con fondi Fsc, di cui 4 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

COMPLETAMENTO INTERVENTI SUL PORTO DI ORTONA
(APPROFONDIMENTO DRAGAGGIO, PROLUNGAMENTO DIGA SUD)
Costo dell’opera: 40,5 milioni di euro, programmati nei fondi Fsc 2014-2020, di cui 6,9 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione definitiva

COLLEGAMENTO PORTO DI ORTONA CON CASELLO AUTOSTRADALE A14
Costo dell'opera: 2 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

AMPLIAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DEL PORTO TURISTICO DI ROSETO DEGLI ABRUZZI
Costo dell'opera: 1,7 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

SUPERSTRADA TERAMO MARE IV LOTTO
Costo dell'opera: 85 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 5 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva.

VARIANTE SUD ALL’ABITATO DELL’AQUILA, LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA STRADA CONSORTILE MAUSONIA  
Costo dell’opera: 53,2 milioni di euro, inseriti nella colonna “S” (interventi con massima priorità) dei finanziamenti Anas.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DELLA STRUTTURA VIARIA STRADA VAL FINO (CONNESSIONE COSTA TERAMANA-PARCO DEL GRAN SASSO)
Costo dell’opera: 8 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 4 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

COMPLETAMENTO SISTEMA FILOVIARIO DI CHIETI DALLA VIA DEI VESTINI A PIAZZA SANT’ANNA
Costo dell'opera: 4 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 400 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

REALIZZAZIONE FUNICOLARE DI COLLEGAMENTO TRA IL CENTRO CITTÀ E IL CAMPUS UNIVERSITARIO DI TERAMO
Costo dell’opera: 10 milioni, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: affidamento lavori.

PROTEZIONE FALDE SCHEMA IDRICO ROCCA DI FERRO – PASSOLANCIANO – COLLETTAMENTO REFLUI RETE FOGNANTE DI PRETORIO
Costo dell’opera: 750 mila euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

OPERE COLLETTAMENTO FOGNARIO MAMMAROSA – PASSOLANCIANO A DIFESA DELLE FALDE IDRICHE
Costo dell’opera: 1,5 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

ADEGUAMENTO E OTTIMIZZAZIONE DEL DEPURATORE A SERVIZIO DI SPOLTORE, SAN GIOVANNI TEATINO, PESCARA – 3° STRALCIO
Costo dell’opera: 4 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

REALIZZAZIONE SISTEMA DEPURATIVO DELL’ASTA FLUVIALE TORDINO CON ADDUZIONE DEI LIQUAMI ALL’IMPIANTO DI GIULIANOVA – COLLERANESCO
Costo dell’opera: 2,3 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

CONCLUSIONE DELLA CARATTERIZZAZIONE, MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE E BONIFICA DEI DUE SIR CHIETI E SALINE AULENTO
Costo dell’opera: 10 milioni, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 2 milioni di mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: apertura cantieri e avvio lavori.

POTENZIAMENTO DEL SISTEMA DEI DEPURATORI NEI NUCLEI INDUSTRIALI, DELLE ACQUE REFLUE URBANE E DEL TRATTAMENTO DI RIFIUTI LIQUIDI (CASOLI, VASTO, SULMONA, AVEZZANO, TERAMO)
Costo dell’opera: 15,3 milioni, di cui 11,4 programmati nell’Fsc 2014-2020, il restante da fondi ex Cassa Mezzogiorno e tariffe servizio depuratori.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

REALIZZAZIONE DEL CENTRO BIOSERV MEDIANTE INTERVENTI SU IZSAM E SU POLO AGROBIOVETERINARIO DELL’UNIVERSITÀ DI TERAMO
Costo dell’opera: 53 milioni di euro, di cui 11,4 programmati nell’Fsc 2014-2020, il restante da fondi ex Pon.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

BANDA ULTRALARGA NELLE ZONE INDUSTRIALI
Costo dell’opera: 10 milioni di euro, finanziati con fondi Cipe.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

COLLEGAMENTO TRA ACCADEMIA E IMPRESA ATTRAVERSO PROGETTI DI RICERCA, DOTTORATI DI RICERCA ED ASSEGNI DI RICERCA
Costo dell’intervento: 18 milioni, di cui 2 milioni programmati nell’Fsc 2014-2020, 8 milioni con fondi Pon, 8 milioni con il Piano nazionale della ricerca.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

REALIZZAZIONE DI UN CENTRO DI ECCELLENZA E INNOVAZIONE ABRUZZO REGIONE DELLA VISTA
Costo dell’opera: 20 milioni di euro, finanziati con 10 milioni di fondi Por e 10 milioni di fondi Pon.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

REALIZZAZIONE RETE IRRIGUA A PRESSIONE DELL’INTERA PIANA DEL FUCINO
Costo dell’opera: 50 milioni di euro,programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 5 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

COMPLETAMENTO BIKE TO COAST AND INSIDE (COSTA , COLLINA, ENTROTERRA ATERNO)
Costo dell’opera: 60,7 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 6 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

INTERVENTI VALORIZZAZIONE EX MANICOMIO TERAMO
Costo dell’opera: 35 milioni di euro, di cui 30 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, 1,5 milioni nel 2016, 5 milioni restanti finanziati con fondi Por.
Obiettivo 2017: progetto esecutivo e avvio lavori.

PROGETTO “LO SPIRITO D’ABRUZZO”, ABBAZIA SANTO SPIRITO DI MORRONE DI SULMONA
Costo dell’opera: 12 milioni di euro, di cui di fondi Fsc nel 2016, 6 milioni provenienti da project financing, sponsorizzazioni e fondi Ministero Beni culturali.
Obiettivo 2017: completamento di 7 su 12 sub interventi.

VALORIZZAZIONE DI VILLA TORLONIA E PARCO TORLONIA DI AVEZZANO
Costo dell’opera: 4,7 milioni di euro di fondi Fsc interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

INTERVENTI DI VALORIZZAZIONE E SVILUPPO TURISTICO STRATEGICO INTEGRATO E SOSTENIBILE CON RECUPERO DI BORGHI DI AREE INTERNE, RILANCIO DELLE MICRO IMPRESE
Costo dell’opera: 15,8 milioni di euro di fondi Fsc di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

MOBILITÀ MULTIMODALE AREA ALTO SANGRO, COMPLETAMENTO CENTRO TURISTICO INTEGRATO DI CASTEL DI SANGRO
Costo dell’opera: 28,5 milioni di euro, di cui 26 milioni programmati nei fondi Fsc 2014-2020, e 2 di fondi Por, di cui 5 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

RECUPERO DEL COMPENDIO DEMANIALE DELL’EX CASERMA BUCCIANTE DI CHIETI , REALIZZZIONE POLO CULTURALE , SEDE ISTITUZIONALI DELLA BIBLIOTECA DE MEIS, MUSEO UNIVERSITARIO E ARCHIVIO DI STATO
Costo dell’opera: 20 milioni di euro, di cui 4 milioni programmati nei fondi Fsc 2014-2020, e 16 milioni di compartecipazione del’Università D’Annunzio, 1 milione di fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

LAVORI DI RECUPERO DELLA COLONIA MARINA STELLA MARIS DI MONTESILVANO CON NUOVA DESTINAZIONE CULTURALE E SCIENTIFICA
Costo dell’opera: 1,5 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

CITTÀ DELLA MUSICA E MUSEO DEL MARE DI PESCARA REALIZZAZIONE LABORATORI, AULE DIDATTICHE E AUDITORIUM
Costo dell’opera: 5,5 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 3 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

RECUPERO, MANUTENZIONE, RESTAURO E VALORIZZAZIONE DELLE CHIESE ABRUZZESI
Costo dell’opera: 11,1 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 5,1 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento interventi e avvio cantieri.

INTERVENTI SULLE INFRASTRUTTURE FUNZIONALI ALLA VALORIZZAZIONE TURISTICA DELLE STAZIONI INVERNALI PASSOLANCIANO – MAIELLETTA
Costo dell’opera: 20,2 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 3,5 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio cantieri.

AEROPORTO DI PESCARA-RIQUALIFICAZIONE AREA LANDSIDE e AIRSIDE
Costo dell’opera: 8,4 milioni di euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016
Obiettivo 2017: avvio cantieri

COSTRUZIONE DI UN NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE  NEL COMUNE DI FOSSACESIA
Costo dell’opera: 5,4 milioni di euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

IMPIANTO DI DEPURAZIONE A SERVIZIO DEI COMUNI DI ALBA ADRIATICA, COLONNELLA, CORROPOLI, MARTINSICURO, E TORTORETO
Costo dell’opera: 6,8 milioni di euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

FIS ALPINE JUNIOR WOLRD SKI CHAMPIONSHIP 2012 – ROCCARASO/RIVISONDOLI, ALTO SANGRO – INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE DEL COMPRENSORIO ALTO SANGRO POTENZIAMENTO DEL SISTEMA DI INNEVAMENTO PROGRAMMATO
Costo dell’opera: 8,4 milioni di euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: apertura cantiere.

ESCAVAZIONE E APPROFONDIMENTO DEI FONDALI DEL BACINO PORTUALE DI ORTONA
Costo dell’opera: 9,4 milioni di euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio cantiere.

VALORIZZAZIONE VAL VIBRATA TERAMO (FORTEZZA CIVITELLA TRONTO E CHIESA “MADONNA DELLA CARITÀ” DI ANCARANO)
Costo dell’opera: 4,3 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio cantiere.

REALIZZAZIONE, ADEGUAMENTO, POTENZIAMENTO RETI DI COLLETTAMENTO E DI DEPURATORI SU INTERO TERRITORIO REGIONALE
Costo dell’opera: 50,4 milioni di euro, di cui 47,4 milioni programmati nell’Fsc 2014-2020, altri 9,4 milioni derivanti dalle tariffe idriche, 2 milioni disponibili nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio interventi.

COMPLETAMENTO, POTENZIAMENTO, ADEGUAMENTO RETI IDRICHE IN AREE SENSIBILI REGIONALI
Costo dell’opera: 50,4 milioni di euro, di cui 47,4 milioni programmati nell’Fsc 2014-2020, altri 9,4 milioni derivanti dalle tariffe idriche, 2 milioni disponibili nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio interventi.

REALIZZAZIONE RAMPE NORD E SUD DEL COSTRUENDO CAVALCAVIA PER VIABILITÀ ALTERNATIVA AL SOTTOPASSO FERROVIARIO DELLA TERAMO-MARE E PER LO SVILUPPO INFRASTRUTTURALE ED ECONOMICO DELLA VALLATA DEL TORDINO
Costo dell’opera: 1 milione di euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

SISTEMA REGIONALE DELLE AUTOSTAZIONI, IMPIANTI, AREE A SERVIZIO DEL TPL PER LO SCAMBIO MODALE GOMMA- GOMMA E GOMMA FERRO (L’AQUILA – TERAMO, MOSCIANO S. ANGELO, VASTO, AVEZZANO, PESCARA, LANCIANO, MONTESILVANO), E AVVIO DEL PROGRAMMA DI MESSA IN SICUREZZA DELLE STAZIONI DI FERMATA SULLE STATALI 16 E 17
Costo dell’opera: 5 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020,  di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

FUNICOLARE DI COLLEGAMENTO TRA IL CAMPUS UNIVERSITARIO DI CHIETI-OSPEDALE CLINICIZZATO ED IL CENTRO STORICO DELLA CITTA'
Costo dell’opera: 10 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020,  di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

LAVORI DI COSTRUZIONE DEL TRATTO COMPRESO TRA LA STAZIONE DI GAMBERALE E LA STAZIONE DI CIVITALUPARELLA
Costo dell’opera: 190 mila euro di fondi stanziati dal Decreto sblocca Italia e Legge di stabiità 2013.
Obiettivo 2017: non valutabile.

VARIANTE SUD ALL’ABITATO DELL’AQUILA LOTTO A COLLEGAMENTO 1°LOTTO VARIANTE DELL’AQUILA
Costo dell’opera: 37,7 milioni di euro di fiondi Cipe.
Obiettivo 2017: non valutabile.

ADEGUAMENTO E POTENZIAMENTO IMPIANTO DEPURAZIONE NEL COMUNE DI GUARDIAGRELE
Costo dell’opera: 400 mila euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva.

ADEGUAMENTO E POTENZIAMENTO IMPIANTO DEPURAZIONE NEL COMUNE DI ATESSA
Costo dell’opera: 600 mila euro interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

BONIFICA DISCARICHE ABUSIVE OGGETTO DI PROCEDURA DI INFRAZIONE COMUNITARIA
Costo dell’opera: 12 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020,  di cui 2 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

BUSSI SUL TIRINO – BONIFICA DISCARICA TREMONTI
Costo dell'opera: 60 milioni di euro di cui 20 programmati nell’Fsc 2014-2020,  e 40 milioni da reperire, 500 mila euro milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO – BACINO IDROGRAFICO DEL FINO TAVO SALINE
Costo dell'opera: 11 milioni di euro finanziati con il Dpcm del 15 settembre 2015. 
Obiettivo 2017: non valutabile.

CONSOLIDAMENTO E RISANAMENTO IDROGEOLOGICO ROCCACARAMANICO E FRAZIONE SAN GIACOMO
Costo dell’opera: 1 milione di euro finanziati fondi del Commissariamento.
Obiettivo 2017: non valutabile.

RIDUZIONE RISCHIO IDRAULICO BACINO IDRICO ATERNO PESCARA – OPERE DI LAMINAZIONE DELLE PIENE FIUME PESCARA
Costo dell'opera: 54,8 milioni di euro finanziati con fondi della legge 176 del 2006.
Obiettivo 2017: non valutabile.

DIFESA IDRAULICA ED IDROGEOLOGICA DEL SUOLO DELL’INTERO TERRITORIO REGIONALE
Costo dell'opera: 215,4 milioni di euro, di cui 40 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020,  2 milioni nel 2016, il restante finanziabile con fondi Por e del Piano nazionale difesa del suolo.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

IMPIANTO DI DEPURAZIONE IN COMUNE DI TORTORETO LIDO A SERVIZIO DI TORTORETO LIDO E GIULIANOVA NORD
Costo dell’opera: 12 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: apertura cantieri.

RIQUALIFICAZIONE AREA URBANA DEL PARCHEGGIO ANTISTANTE LA STAZIONE FERROVIARIA DI PESCARA
Costo dell’opera: 12 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020,  di cui 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: apertura cantieri.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE EX OSPEDALE PSICHIATRICO SANTA MARIA DI COLLEMAGGIO A L’AQUILA
Costo dell’opera: 10 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020,  di cui 1 milione di euro nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

MANUTENZIONE STRAORDINARIA, RESTAURO E RISANAMENTO DEL PALAZZO DUCALE DI TAGLIACOZZO E RISTRUTTURAZIONE DELLA ROCCA ORSINI E VALORIZZAZIONE TURISTICA E CULTURALE DI SCURCOLA MARSICANA
Costo dell’opera: 3 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 1 milione di euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

REALIZZAZIONE DEL PARCO DIDATTICO DEL LAVINO
Costo dell’opera: 3,5 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

LAVORI DI ADEGUAMENTO PIANO ALTIMETRICO DEL TRATTO FRA CONTRADA BLANZANO NEL COMUNE DI PENNE E CONTRADA PASSO CORDONE NEL COMUNE DI LORETO APRUTINO
Costo dell’opera: 36 milioni di euro, di cui 7 programmati nell’Fsc 2014-2020, e 29 di fondi Anas, 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva.

SISTEMAZIONE E RECUPERO FUNZIONALE PER RAGGIUNGIMENTO GIACIMENTO TURISTICO/RELIGIOSO REGIONALE 539 E STRADE PROVINCIALI 46 E 65
Costo dell’opera: 2,5 milioni di euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

RISTRUTTURAZIONE THOLOS E CASE IN TERRA PRESENTI NEI PARCHI DELLA REGIONE ABRUZZO
Costo dell’opera: 500 mila euro, programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

COMPLETAMENTO RECUPERO INTEGRALE CASA NATALE DI IGNAZIO SILONE A PESCINA E ITINERARI PARCHI LETTERARI
Costo dell’opera: 1,2 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, più 200 mila euro del Comune di Pescina e Fondazione Roma, di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

COMPLETAMENTO INTERVENTO DI RECUPERO EDILIZA STORICA COMUNI DELLE COLLINE DELLA PROVINCIA DI CHIETI
Costo dell’opera: 3,5 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

NUOVA MOBILITÀ PER IL GRAN SASSO DEL FUTURO – PEDEMONTANA CAMPO IMPERATORE – RIGOPIANO – CASTELLI
Costo dell’opera: 6 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

AMMODERNAMENTO , MANUTENZIONE STRAORDIARIA , MESSA IN SICUREZZA , FONDO VALLE TRESTE (CHIETI)
Costo dell’opera: 4 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva e avvio lavori.

MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE FUCENSE NELLA PIAN DEL FUCINO
Costo dell’opera: 150 mila euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

MANUTENZIONE STRAORDINARIA PALAZZO COMUNALE AVEZZANO
Costo dell’opera: 200 mila euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: completamento intervento.

AMMODERNAMENTO, MANUTENZIONE STRAORDINARIA E MESSA IN SICUREZZA E POTENZIAMENTO DELLE S.P. 169 E 180 (PROVINCIA DI CHIETI)
Costo dell’opera: 3,5 milioni di euro, interamente finanziati con fondi Fsc nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

COMPLETAMENTO DEI LAVORI DELLA DIGA DI CHIAUCI
Costo dell’opera: 15 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 5 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

SVILUPPO RETI IRRIGUE SUL TERRITORIO REGIONALE
Costo dell’opera: 6,3 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 3,1 milioni nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

RECUPERO FUNZIONALE GIACIMENTO TURISTICO RELIGIOSO SANTUARIO VOLTO SANTO MANOPPELLO
Costo dell’opera: 2 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 1 milione nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio intervento.

RECUPERO E VALORIZZAZIONE EDIFICI STORICI CULTURALI DI RILEVANZA
Costo dell’opera: 3 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 500 mila euro nel 2016.
Obiettivo 2017: progettazione esecutiva.

REALIZZAZIONE BACINO SCIISTICO OVINDOLI- MAGNOLIA – CAMPO FELICE
Costo dell’opera: 10 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 2 milioni di euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.

REALIZZAZIONE EDIFICI STORICI/STRUTTURE POLIFUNZIONALI PER AGGREGAZIONE GIOVANILE E SVILUPPO SOCIALE
Costo dell’opera: 1,5 milioni di euro programmati nell’Fsc 2014-2020, di cui 1 milioni di euro nel 2016.
Obiettivo 2017: avvio lavori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

MASTERPLAN PER IL SUD: D'ALFONSO,''ECCO TUTTE LE OPERE STRATEGICHE CHE L'AQUILA ATTENDEVA''

di Filippo Tronca
L'AQUILA - "Uno straordinario lavoro di programmazione, come non si faceva da decenni, in cui vengono mantenuti anche tutti gli impegni presi per il capoluogo, come era già stato da me assicurato nel Consiglio comunale dell’Aquila". Così... (continua)

MASTERPLAN: LISTA OPERE PIU' LUNGA PER ACCONTENTARE L'AQUILA

di Filippo Tronca
L'AQUILA - Il collegamento veloce L’Aquila-Pescara attraverso la statale 17, opera di massima priorità, 10 milioni di euro per il potenziamento bacino sciistico Ovindoli-Magnola e Campo Felice sull’Altopiano delle Rocche, e ancora la centrale unica di... (continua) - VIDEO  

REGIONE: LITE D'ALFONSO-PIETRUCCI SUL MASTERPLAN, ''NON FARE IL FASCIO''

L'AQUILA - Quasi alla fine della seduta del Consiglio regionale, tornato all'Aquila dopo la parentesi invernale a Pescara, si è sfiorata la rissa tra il presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, e il collega di maggioranza, il... (continua)

MASTERPLAN: D'ALFONSO ESULTA, ''FIRMA CON RENZI PRIMA DI NATALE''

di Filippo Tronca
L'AQUILA - "Claudio de Vincenti sul Masterplan per l'Abruzzo: ‘Si tratta di un progetto realistico che parla agli abruzzesi’, poiché promuove le legittime ambizioni di un territorio straordinario...”. Questa il commento soddisfatto del presidente della Regione Abruzzo,... (continua)

MASTERPLAN: DAI SOGNI ALLA REALTA', DUELLO REGIONE VS GOVERNO PER I FONDI

di Filippo Tronca
L'AQUILA  - Sul Masterplan per il Sud è tira e molla tra Regione Abruzzo e governo. Da una parte il presidente della Giunta, Luciano D’Alfonso, si è più volte presentato a Roma con un faldone composto da... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui