LIBRI: ''POLIZIOTTO'', L'EX AGENTE LONGO SI CONFIDA CON FEDERICO FELLINI

Pubblicazione: 29 novembre 2013 alle ore 17:30

l EX AGENTE DI POLIZIA E AUTORE NICOLA LONGO
di

L’AQUILA - Un libro autobiografico dal titolo che la dice tutta, Poliziotto - storie vere di Nicola Longo sul lavoro della Polizia di Stato raccontato in prima persona da un agente che quelle storie le ha vissute sul campo.

Una raccolta di racconti realmente accaduti all’agente Nicola Longo durante la sua lunga carriera nella squadra Mobile di Roma dagli anni ’70, presentata oggi all'Aquila.

“È un libro che ho scritto insieme a Federico Fellini, chiaramente ispirato alla mia attività lavorativa che lui voleva anche riprodurre in un film che rappresentava anche la mia vita poliziesca” ha spiegato l’autore del libro ai microfoni di AbruzzoWeb.

“Ho deciso di pubblicarlo e sembra aver riscosso tanti consensi e per questo sono contento”, ha aggiunto.

Sull’Aquila, città in cui ha insegnato presso la facoltà di Scienze dell’investigazione, ha aggiunto di avere "tanti ricordi belli e mi dispiace tantissimo vederla così, vedere che non riesce a venire fuori da questa situazione. Speriamo che torni presto a volare”.

La presentazione di questo libro è avvenuta quasi contemporaneamente al convegno organizzato dall’Università sulla sicurezza e la legalità a cui interveniva come ospite d’onore Maria Falcone, sorella del celebre magistrato Giovanni, assassinato dalla mafia il 23 maggio 1992.

Alla presentazione c’erano anche il professor Francesco Sidoti, il questore dell’Aquila, Vittorio Rizzi , il procuratore della Repubblica, Fausto Cardella, e il segretario del Siulp (Sindacato italiano unitario lavoratori polizia), Michele Alessi.

“Il Siulp cerca di garantire sicurezza ai cittadini, e per garantire una sicurezza sempre migliore - ha detto quest'ultimo - Abbiamo scelto L’Aquila, che è un Ateneo, per avvicinare gli studenti alla Polizia e alle Istituzioni, alla Magistratura, perché deve esserci questa vicinanza".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui