L'AQUILA: MISTER ITALIA, IL FINALISTA SIMONE COLAIUTA 'TANTI NO, QUANTE SFIDE VINTE'

Simone Coccia Colaiuta
Pin It

L'AQUILA - Ha 42 tatuaggi, una grande forza di volontà e una bella presenza che, in questi casi, non guasta mai.

Ingredienti che hanno consentito al giovane aquilano Simone Coccia Colaiuta di entrare nella rosa dei 100 finalisti di Mister Italia 2012/2013, dove dal 4 al 9 di settembre proverà a conquistare lo scettro di più bello del Belpaese a Carpineto, in provincia di Ascoli Piceno.

Ad AbruzzoWeb racconta dei suoi inizi, quando da adolescente ha provato ad avvicinarsi al mondo della moda e delle sfilate, ai traguardi ottenuti con lavoro in palestra e passione, culminati con la partecipazione al programma televisivo Uomini e donne: il vero trampolino di lancio che lo ha proiettato nello showbiz tricolore.

La partecipazione a Mister Italia, come conferma lo stesso 29enne, è iniziata quasi per caso, attraverso una semplice conversazione su Facebook: "Il percorso è iniziato circa sei mesi fa, attraverso la mia agente, Lucia Magnolio di Como. Sono partito, ho fatto sfilate, corretto i miei difetti e vinto numerose prove regionali".

Quanto a Uomini e donne, "mi sono divertito tantissimo, a me e altri giovani può piacere partecipare a contesti che normalmente si vedono solo da casa. È stata una bella esperienza breve ma intensa che rifarei - ricorda - Da lì è iniziato il meccanismo della partecipazione a serate in discoteca ed eventi che mi ha permesso di conoscere questo mondo e vedere se mi piaceva realmente. Ho partecipato a numerose inziative, sfilate di moda, e i giornali hanno iniziato a parlare di me".

Eppure all'inizio i "no" incassati dal giovane aquilano sono stati parecchi: "Proprio da quei 'calci nel sedere', ricevuti soprattutto nella mia città, L'Aquila, ho trovato la forza e lo stimolo per andare avanti - afferma Colaiuta - È stata una sfida con me stesso e sono partito andando a Milano, realizzando prima una trasmissione con All Music-Mtv e poi riuscendo a partecipare al programma di Maria De Filippi. Oggi mi sono preso tutte le mie soddisfazioni".

"Nel mondo dello spettacolo non c'è tanta cattiveria. La cattiveria c'è quando esci: quando senti giudizi 'Ecco un montato', 'Chi ti credi di essere?', magari detto da un qualunquista che vede un articolo sul giornale", spiega parlando dell'ambiente esterno.

C'è forse un po' di invidia? "L'invidia è la forma migliore di ammirazione", ribatte senza mezzi termini Colaiuta che, sul suo futuro, ha le idee molto chiare.

"Trovandomi in questo mondo guardo anche il futuro e non solo il presente. Arriverò a un'età in cui smetterò di stare in passerella: il mio obiettivo è rimanere in questo mondo, magari collaborando con agenzie che operano nel settore della moda e dello spettacolo", prosegue.

Infine un ringraziamento: "Ringrazio la mia agente Lucia: se oggi sono nella finale di Mister Italia è anche grazie a lei, che mi ha seguito e insegnato tantissime cose". Giorgio Alessandri

15 agosto 2012 - 10:56 - © RIPRODUZIONE RISERVATA




NEWS
 
13.10.2014 GIULIA DI QUILIO, UN'ABRUZZESE DA OSCAR DAL BURLESQUE ALLA ''GRANDE BELLEZZA''
13.10.2014 JOHNNY TROMBETTA, COMMERCIALISTA E MUSICISTA SUL PALCO CON LA VOCALIST DI PETER GABRIEL
24.10.2014 GIORNALISMO E FISIOTERAPIA, MA DA NON VEDENTE LA STORIA DI ACHILLE, ''VIVO UNA VITA AUTONOMA''
29.09.2014 PIETRO FERZOCO: TRA CALCIO, PANCHINA E SCUOLA, ''LA MIA VITA CON L'AQUILA IN CAMPO E FUORI''
25.09.2014 FRANCO CASILLI, LA VOCE AQUILANA SULLA DIADEMA ''CANTO SULLE NAVI, NEL CUORE LA MIA CAMARDA''
13.09.2014 RUGBY: FESTUCCIA STUDIA DA COACH, ''MA GIOCHERO' ANCORA E DIVENTO PAPA'''
31.08.2014 LA BOXE DELL'AQUILANO ROBERTO DE MELIS ''AI MIEI ALLIEVI INSEGNO A DARE TUTTO SUL RING''
25.08.2014 LA DANZA SPORTIVA DEL CAMPIONE CATENACCI ''A L'AQUILA CERCO DI SCOPRIRE NUOVI TALENTI''
17.08.2014 STORIA DI PIERPAOLO, DA L'AQUILA AL MESSICO: ''HO APERTO UN RISTORANTE E RESTO A VIVERE QUI''
10.08.2014 L'AQUILA DI TONINO MANZI E' ANCORA VIVA ''PRIMA DI MORIRE, RIAPRO A VIA VERDI''
notizie abruzzo
link Sponsorizzati

Velocitá Massima

Il brivido della velocitá pura

Non Vivo Scienza Te

Parliamo di Scienza con Loredana Sansone

BlueNote

Musica e dintorni

C come Blog

Passioni culinarie ed arte

CINEMATIK

Il cinema visto da dentro

C'ERA UNA VOLTA L'AQUILA

Tornare nel passato e rivivere emozioni uniche
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
 
continua »
 
continua »
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
  • Abruzzoweb sponsor
AbruzzoGreen
  MULTIMEDIA
Tutti i video »
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
iscriviti
Radio L'Aquila 1
Tour Progetto C.A.S.E.
Squadra Abruzzo
ALTRI CANALI
I belli d'Abruzzo
Le belle d'Abruzzo
INDICI DI BORSA
FTSE MIB Intraday
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003-2014 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 20485 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli
La redazione può essere contattata al tel 0862.442072/ fax 0862.760872

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X