IN AULA IL VOTO SUGLI INCARICHI NELLA RICOSTRUZIONE DI PIERO DI PIERO
INTANTO SI E' DIMESSO IL PRESIDENTE DELL'AMA, DANIELE ''VIGILARE SU TUTTI''

L'AQUILA: INCOMPATIBILITA', LO SCONTRO
ETTORE DI CESARE ANNUNCIA BATTAGLIA

Il Consiglio comunale dell'Aquila
Pin It
di

L'AQUILA - Si combatte questa mattina nell'aula consiliare del Comune dell'Aquila la battaglia definitiva sulla questione delle incompatibilità tra le cariche politiche ed elettive e il ruolo di progettista, direttore dei lavori, collaudatore di opere nella ricostruzione, nonché presidente di consorzio e amministratore di condominio.

Una previsione contenuta nella legge Barca sul passaggio dalla gestione commissariale a quella ordinaria che ha fatto molto discutere in città.

Intanto c'è già una vittima eccellente: il presidente dell'Azienda per la mobilità aquilana (Ama), l'ingegnere Olivo Ciccarelli, si è dimesso da qualche giorno perché ha degli incarichi come libero professionista e, interpretando la norma in maniera restrittiva, ha voluto rimuovere le eventuali cause di incompatibilità.

"La stessa cosa - spiega il presidente della commissione comunale di Vigilanza, Raffaele Daniele (Udc) - ha fatto un membro del consiglio di amministrazione dell'Asm, ma io chiederò che la cosa sia estesa a tutti coloro che sono nominati dalla politica e che si trovano nelle medesime condizioni".

Ma è l'argomento Piero Di Piero a tenere maggiormente banco: l'esponente del partito della Vela è finito nell'occhio del ciclone a seguito di un esposto presentato al tribunale dell'Aquila dal primo dei non eletti della stessa lista, l'avvocato Alessandro Piccinini. In quel momento i termini della legge Barca non erano ancora decorsi, quindi il giudice gli ha dato torto, ma il legale aquilano ha replicato l'istanza con una diffida inoltrata al sindaco, Massimo Cialente, a tutti i consiglieri comunali e notificata pure al prefetto, Francesco Alecci .

Al primo punto dell'ordine del giorno del Consiglio c'è proprio la contestazione della posizione di Di Piero, con l'assise civica che dovrà esprimersi in merito, sempre che non passi l'ipotesi del capogruppo di Sinistra ecologia e libertà, Giustino Masciocco, che porrà una questione pregiudiziale circa la competenza dell'aula sulla questione. 

"La legge, in punto di diritto, è incostituzionale - è di nuovo Daniele a parlare - ma c'è e dobbiamo farci i conti" e dice di non sapere "come voterà il centrodestra".

Chi sicuramente, tra i banchi dell'opposizione, non farà sconti è il capogruppo di Appello per L'Aquila, Ettore Di Cesare, uno dei più strenui sostenitori della parte sulle incompatibilità della legge Barca.

Per Di Cesare si è perso fin troppo tempo: "il presidente del Consiglio, Carlo Benedetti, doveva chiedere a tutti i consiglieri e gli assessori di dichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dalla norma, così entro i termini fissati dalla legge avremmo avuto un quadro più chiaro".

"Per me non è in discussione solo Di Piero ma lo siamo tutti - aggiunge - oggi mi aspetto che se qualcun altro è incompatibile lo dica, io certo non lo sono".

Quanto al consigliere Udc, però, Di Cesare afferma che "se non ha rinunciato ai suoi incarichi sarebbe scandaloso se l'aula lo salvasse". A tal proposito annuncia la volontà di "chiedere il voto palese, per smascherare chi intende trincerarsi dietro lo scrutinio segreto".

Sempre grazie all'esponente di Appello per L'Aquila, il Consiglio di oggi andrà in diretta streaming sul sito del movimento: "la città deve sapere come si comportano i rappresentanti del popolo".

29 novembre 2012 - 08:03 - © RIPRODUZIONE RISERVATA



ARTICOLI CORRELATI:

INCOMPATIBILITA' LEGGE BARCA: RESA DEI CONTI IN CONSIGLIO COMUNALE

L'AQUILA - Arriva l'ora della resa dei conti sulle incompatibilità tra ruoli politici e tecnici nella ricostruzione dell'Aquila previste nella cosiddetta legge Barca. Il Consiglio comunale del capoluogo si riunirà su questo tema giovedì 29 novembre, alle... (continua)

NEWS
 
15.09.2014 REGIONE ABRUZZO: TAGLIO INDENNITA' CONSIGLIERI, PROPOSTA M5S
15.09.2014 REGIONE ABRUZZO: COOPERATIVA DI GARANZIA, NUOVA SEDE A SULMONA
14.09.2014 POLITICA: MASCITELLI LASCIA L'IDV; ''MA NO SPAZI VUOTI IN ABRUZZO''
14.09.2014 PLI: ELETTI I COORDINATORI PROVINCIALI DI PESCARA, TERAMO E CHIETI
13.09.2014 CSM: GIUDICI PERPLESSI, LEGNINI IN BILICO POTREBBE RESTARE AL GOVERNO
15.09.2014 ERAVAMO ALL'EMICICLO: CARAMANICO, ''CHE GUERRA CON LOBBY IDROELETTRICA!''
14.09.2014 REGIONE: BANDI PER I CAPIDIPARTIMENTO A OTTOBRE; ''TAGLIO PREMI PRODUZIONE''
13.09.2014 REGIONE: RIMBORSI SPESE ISTITUZIONALI, GIUNTA RINUNCIA, CONSIGLIO ANCORA NO
12.09.2014 RIVOLUZIONE L'AQUILA: D'ERAMO-COLONNA, ''IN COMUNE ESPERIENZA CHIUSA''
12.09.2014 PARCO COSTA TEATINA, BRACCO: ''DE DOMINICIS INADEGUATO''
notizie abruzzo
link Sponsorizzati

Velocitá Massima

Il brivido della velocitá pura

Non Vivo Scienza Te

Parliamo di Scienza con Loredana Sansone

BlueNote

Musica e dintorni

C come Blog

Passioni culinarie ed arte

CINEMATIK

Il cinema visto da dentro

C'ERA UNA VOLTA L'AQUILA

Tornare nel passato e rivivere emozioni uniche
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
 
continua »
 
continua »
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
  • Abruzzoweb sponsor
AbruzzoGreen
  MULTIMEDIA
Tutti i video »
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
iscriviti
Radio L'Aquila 1
Tour Progetto C.A.S.E.
Squadra Abruzzo
ALTRI CANALI
Elezioni
Elezioni Politiche 2013
Elezioni Regionali 2014
Primarie Pd L'Aquila 2014
INDICI DI BORSA
FTSE MIB Intraday
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003-2014 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 20485 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli
La redazione può essere contattata al tel 0862.442072/ fax 0862.760872

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X