L'AQUILA: VENERDI' TORNANO I POMERIGGI CULTURALI DELLA ''DANTE ALIGHIERI''

Pubblicazione: 05 febbraio 2018 alle ore 10:40

L'AQUILA - Torna il consueto appuntamento organizzato dalla scuola “Dante Alighieri” dell’Aquila, “I pomeriggi culturali della Dante Alighieri - Incontro con i giovani”, in programma venerdì 9 febbraio alle ore 17,30 (ingresso libero) nell’Auditorium-Biblioteca della scuola in via Acquasanta 4.

Titolo dell'incontro è Il quartetto con pianoforte nel repertorio classico-romantico-Quartetto Eirene con i maestri Renato Marchese al violino, Samuele Danese alla viola, Antonio D’Antonio al violoncello e Calogero Di Liberto al pianoforte, che eseguiranno musiche di W. A. Mozart e J. Brahms.

Marchese si è diplomato in violino con il massimo dei voti sotto la guida del M° Pasquale Pellegrino presso il Conservatorio dell’Aquila. Successivamente si è perfezionato con Nina Beilina e Victor Libermann. Vincitore di diversi concorsi nazionali di violino, svolge attività concertistica in duo, trio, quartetto, sestetto, violino solo.

Danese si è diplomato in viola con il massimo dei voti presso il conservatorio di musica “N. Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Rocco De Massis. È stato membro effettivo dell’Orchestra Giovanile Italiana dal 1996 al 1999, conseguendo il diploma triennale della Scuola di Musica di Fiesole e partecipando alle tournée dell’O.G.I. con i M° Muti, Sinopoli, Berio, Inbahl, Giulini etc. Ha frequentato il Corso di Perfezionamento triennale in Viola sotto la guida del M° H. Beyerle, a Fiesole (1999-2002) e conseguito il Konzertdiplom in Viola con il maestro Reiner Schmidt, presso la Hochschule für Musik di Würzburg (2004).

D'Antonio si è diplomato e laureato in Violoncello e Discipline Musicali con il massimo dei voti e la lode presso L’Istituto ”Braga” di Teramo sotto la guida del M° Evangelista Frascarelli. Vincitore della borsa di studio “L. Lana” alla 23.ma Rassegna nazionale Violoncellistica “M. Benvenuti” di Vittorio Veneto (Treviso), ha seguito i corsi di Alto Perfezionamento col M° Mario Brunello presso il Centre de Musique “Hindemith” di Blonay (Svizzera) e la Fondazione “Romanini” di Brescia.

Di Liberto, nato ad Agrigento, si è diplomato in pianoforte con lode al Conservatorio “V. Bellini” di Palermo sotto la guida di Giulio Arena ed ha successivamente continuato gli studi in Italia e all’estero con Bruno Canino e Aquiles delle Vigne. Nel 2002 ha ottenuto l’Artist Diploma alla Texas Christian University di Fort Worth (Usa) dove ha studiato con Tamas Ungar e Harold Martina.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui