• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: TARANTA IN VISITA ALL'ASM, ''OTTIMA GESTIONE RACCOLTA DIFFERENZIATA''

Pubblicazione: 09 maggio 2019 alle ore 18:37

L'AQUILA - Questa mattina il neo assessore all’Ambiente del Comune dell'Aquila Fabrizio Taranta, il dirigente del Comune dell’Aquila, l'ingegner Lucio Nardis, e l'amministratore unico di Asm SpA Paolo Federico hanno visitato la sede dell’Azienda a Bazzano.

La visita aveva come obiettivo quello di conoscere meglio L’Asm SpA per continuare un percorso che possa portare ad una ottimizzazione dei rapporti e dei progetti e tra il Comune dell’Aquila e la sua azienda.

Paolo Federico ha presentato la Società e guidato la delegazione ad una visita nella struttura e alla Piattaforma Ecologica (Impianto di valorizzazione del Rifiuto) in fase di settaggio che presto sarà a pieno regime, per la selezione dei materiali provenienti dalla raccolta differenziata. Sono state inoltre illustrate le strutture e gli impianti  impiegate per la R.D. e presentati i progetti e gli interventi di prossima realizzazione.

"Ho avuto un’impressione estremamente positiva sia sotto l’aspetto organizzativo, gestionale e tecnico, si conferma l’attenzione del settore ambiente nei confronti di Asm SpA e alle strutture e impianti a supporto della  Raccolta Differenziata", commenta l'assessore Taranta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui