L'AQUILA: PIANETA MALDICENZA E CINEMA, GRAN FINALE TRA SENTIMENTO E DUBBIO

Pubblicazione: 11 gennaio 2018 alle ore 17:15

L’AQUILA - Ultimo appuntamento per la tre giorni di cinema “Storie di maldicenza tra realtà e finzione cinematografica”, iniziativa che fa parte della tredicesima edizione del festival “Il Pianeta maldicenza”. 

A chiudere la programmazione, curata da Gabriele Lucci con il coordinamento di Demetrio Moretti e la consulenza tecnica di Simon Critchell, l’evento organizzato nel pomeriggio di venerdì 12 gennaio all’Auditorium dell’Ance, in via De Gasperi, all’Aquila con inizio alle ore 17. 

Il tema della serata conclusiva sarà “L’ombra del dubbio”, tra dubbi e certezze: giudizi sospesi e suspense. 

Dalla parolina all’orecchio al passaparola della comunicazione globale e uno sguardo al cinema europeo e americano, con riflessioni sulla condanna sociale e l'America dei Puritani davanti a Hollywood. 

È prevista una conversazione con il professor Umberto Dante, storico, e la proiezione di “Il dubbio”, film del 2008 di John Patrick Shanley.

La maldicenza nel cinema è stata una delle maggiori novità del Pianeta Maldicenza di quest’anno e già nella giornata di inaugurazione della tre giorni, con il tema “Io e l’altro/l’altra”, l’Auditorium dell’Ance si è riempito di numerosi spettatori. 

Stasera, sempre all’Auditorium Ance e sempre alle 17, secondo appuntamento sul tema “Quelle declinazioni pericolose del sentimento”.

Dopo questa iniziativa, il Pianeta maldicenza tornerà venerdì 19 gennaio con "Il dialetto come presidio dell’identità civica", che si svolgerà nella mattinata e nel primo pomeriggio alla scuola “Giulio Verne” di Palombaia di Tornimparte (L'Aquila), mentre alle 21, al Ridotto del Teatro comunale dell’Aquila andrà in scena la commedia in dialetto aquilano “Ji sogni non s’addormono mai”, di Maria Di Nella, portata in scena dalla Bottega dei Guitti.

L'ingresso è libero. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui