• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: OK A 2 NUOVI PARCHI COMMERCIALI,
OPPOSIZIONI ABBANDONANO COMMISSIONE

Pubblicazione: 21 febbraio 2020 alle ore 08:28

L'AQUILA - La Commissione consiliare Territorio, in seconda convocazione, ha approvato la realizzazione di 2 nuovi Parchi commerciali, uno della zona di Centi Colella, adiacente al Centro di smistamento postale, e l'altro a Pettino, tra la statale 80 e via Solaria.

Adesso la palla passerà al Consiglio comunale, ma l'ok della Commissione ha riacceso le polemiche sollevate già diversi mesi fa.

Secondo Lelio De Santis, capogruppo dell'Idv, verrebbe "assestato un colpo mortale ad uno sviluppo urbanistico e sociale lineare e pianificato e, soprattutto, alla rinascita del centro storico".

A sollevare maggiori dubbi, non solo tra i banchi dell'opposizione, ma anche tra quelli della maggioranza, che in ogni caso ieri ha approvato le due delibere, è la variazione urbanistica del terreno che si trova nella zona di Centi Colella, da destinare alla media distribuzione, dove dovrebbe sorgere la struttura della Ventuno Srl dell’imprenditore aquilano Gaetano Specchio, società che nello scorso mese di agosto al Comune dell’Aquila ha presentato un progetto planivolumetrico di coordinamento proprio in quell'area.

Un tema che ha sollevato perplessità in una parte della cittadinanza: Al progetto del parco commerciale, infatti, si sono opposte le associazioni di categoria, che già in passato avevano ribadito “la necessità, da parte dell’amministrazione comunale, di investire in primis nella ripopolazione commerciale del centro storico, piuttosto che nel rilascio di autorizzazioni all’apertura di nuove attività commerciali di medie dimensioni in periferia”.

La questione è finita in diverse occasioni in Commissione Gestione del Territorio, presieduta da Luca Rocci: I consiglieri di opposizione hanno sempre puntato il dito contro vizi di forma, esclusi nelle diverse sedi. 

A chiedere chiarezza è stato soprattutto il capogruppo Roberto Junior Silveri (Gruppo Misto) che ha presentato, quasi un anno fa, una mozione per fare “chiarezza in merito alle molteplici le richieste ricevute per il cambio di destinazione d'uso per la media e grande distribuzione”.

Nella seduta di ieri, infatti, è stata presentata una relazione socio-economico-urbanistica, prevista proprio dalla mozione del consigliere del Gruppo Misto. Un documento che non sembra aver convinto l'opposizione che ha abbandonato l'incontro al momento del voto, a cui ha partecipato di conseguenza solo la maggioranza.

Ancora una volta, ai gruppi di centrodestra che hanno dato parere favorevole (L'Aquila Futura, Fratelli d'Italia e la Lega) si è opposto Silveri, unico a dare un voto contrario, che questa mattina alle 11.45 terrà una conferenza stampa proprio per analizzare il voto in Commissione.

In ogni caso le due delibere arriveranno in Consiglio comunale nelle prossime settimane e, con l'approvazione della Commissione, salvo colpi di scena, difficilmente verranno bocciate in Aula.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui