L'AQUILA: NON SOLO 'TAZZE', STORICO CALZOLAIO VALENTINI TORNA IN CENTRO

Pubblicazione: 13 settembre 2017 alle ore 20:42

Torna nella sua bottega in centro, lo storico calzolaio aquilano Alfredo Valentini
di

L'AQUILA - ''Dopo 11 mesi senza lavorare e nessuna entrata in casa, tornare nella mia bottega è davvero una grande gioia: mi sento un coraggioso, una specie di pioniere, spero davvero che tanti altri commercianti seguano il mio esempio per far tornare la vita in questo centro città".

A parlare ad AbruzzoWeb, felice e soddisfatto, è lo storico calzolaio aquilano Alfredo Valentini, che ritorna nei locali di via Castello 11, dopo uno stop di quasi un anno a causa dei lavori per il tunnel dei sottoservizi.

"Ci avevano detto che i tempi sarebbero stati più brevi - svela - ma dopo la fine dei lavori ci sono voluti 4 mesi per gli allacci dell'Enel, sembrava un'impresa impossibile e invece eccoci qua".

Un lavoro artigianale che porta avanti con cura e passione da 35 anni nel capoluogo: prima a via Sassa, dal 2005 a via Castello e poi un anno fermo per via del terremoto del 2009.

"Nel 2010 sono riuscito ad ottenere l'agibilità parziale - spiega ancora Valentini - È stato difficile, ma ce l'ho messo tutta. Il mio è un mestiere difficile, non è più come una volta: le scarpe si trovano a buon mercato e non tutti le risuolano o le sistemano".

Non solo riparazione di scarpe, ma anche duplicazione di chiavi di ogni tipo: ''Facciamo quel che si può, io sono fortunato, ho mia moglie Maria accanto, che mi è sempre stata molto vicino e prendo da lei tanta forza", conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui