• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: I DIPENDENTI DI EUROSERVIZI PASSANO AD ABRUZZO ENGINEERING, ''SALVI POSTI DI LAVORO''

Pubblicazione: 30 dicembre 2019 alle ore 10:47

L’AQUILA - I dipendenti di Euroservizi, Società partecipata dalla Provincia dell’Aquila, passano ad Abruzzo Engineering. La strategia, condivisa dall’intero Consiglio regionale, è di fatto contenuta nella Legge di Stabilità 2020.

Ad evidenziarlo sono i consiglieri provinciali Fabio Camilli, Paolo Romano e Giovanni Di Mascio che compongono il Gruppo Provincia Unita.

“Subito dopo la nostra elezione in Consiglio Provinciale”, dichiarano i tre rappresentanti del centrosinistra, “abbiamo rilevato che, oltre alla ricostruzione delle scuole e alla messa in sicurezza delle strade, si doveva affrontare l'emergenza dei lavoratori di Euroservizi. In totale 9 persone lasciate senza stipendio da quasi due anni e senza certezze per il futuro. Consapevoli di tutto questo e dell’assoluta necessità di un intervento in merito della Regione Abruzzo”, continuano Camilli, Romano e Di Mascio, “siamo riusciti, grazie all'azione del Consigliere regionale Americo Di Benedetto, a responsabilizzare la maggioranza di centrodestra e la Giunta regionale che, nella prima stesura della manovra finanziaria, non aveva previsto interventi. La più rilevante azione del consigliere regionale Di Benedetto è stata sicuramente la presentazione di un’apposita risoluzione, oggetto di discussione nella Prima Commissione del Consiglio regionale il 28 novembre scorso, dove sono stati invitati gli attori coinvolti. Una risoluzione che ha avuto il merito di rendere finalmente tutti consapevoli della vicenda Euroservizi e che ha creato le condizioni per una positiva soluzione del problema. In seguito, attraverso la discussione in Consiglio Provinciale dell'assetto delle partecipate, abbiamo chiesto al Presidente Caruso un impegno sulla strada tracciata. Pertanto se oggi esiste un provvedimento che finanzia il passaggio dei dipendenti della Società partecipata dalla Provincia dell’Aquila ad Abruzzo Engineering, si deve imputare a questo intenso lavoro svolto sia in Consiglio provinciale che in Consiglio regionale. La soluzione per i dipendenti di Euroservizi”, concludono i tre Consiglieri provinciali, “è motivo di soddisfazione ed occasione per confermare il nostro impegno a rispondere, con senso di responsabilità, ai tanti problemi della comunità provinciale”.

Anche il centrodestra, in una nota, rivendica il merito del risultato.

"Salvi i posti di lavoro, con l'emendamento al bilancio regionale il governo di centrodestra ha concesso il contributo straordinario di 280.000 euro ad Abruzzo Engineering S.p.A. per l'acquisizione della Euroservizi. Un risultato che nasce dalla forza della condivisione della battaglia politica per salvare il posto di lavoro ai dipèendenti della Euroservizi, società partecipata della Provincia", scrivono in una nota i consiglieri provinciali Francesco De Santis (Lega), Luca Rocci (Aq Futura), Berardino Morelli (Forza Italia) ed il vicepresidente Vincenzo Calvisi (Fratelli d'Italia).

"Con l’ingresso in Abruzzo Engineering  abbiamo raggiunto finalmente la soluzione per il futuro dei lavoratori di Euroservizi Spa, grazie all'emendamento sostenuto da tutto il centrodestra al Governo regionale”.

"Come consiglieri provinciali - concludono - vogliamo ringraziare tutti gli amministratori regionali, che hanno contribuito alla risoluzione dell’emergenza Euroservizi che si trascinava dal 2015, Emanuele Imprudente, Guido Liris e Roberto Santangelo. Ringraziamo il presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso e i consiglieri provinciali che ci hanno preceduto  e che hanno affrontato la delicata vicenda, Euroservizi Spa, assumendosi importanti responsabilità amministrative”, concludono.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui