• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: ACCUSA MALORE DOPO INCIDENTE, VIGILI DEL FUOCO GLI SALVANO LA VITA

Pubblicazione: 20 novembre 2019 alle ore 18:00

L'AQUILA - Un intervento provvidenziale quello dei Vigili del fuoco dell'Aquila che hanno salvato la vita a un uomo di circa 50 anni, colto da un malore, intervenendo con defibrillatore e massaggio cardiaco.

Hanno così evitato una tragedia mentre nel primo pomeriggio di oggi si trovavano sulla superstrada, all'altezza di Gignano, in direzione L'Aquila, per le operazioni di rimozione di due auto, una Smart e una Passat, coinvolte in un incidente.

Poco dopo essere arrivati sul posto, l'uomo, che si è poi scoperto essere il figlio di uno dei due conducenti, ha accusato un malore e si è accasciato a terra.

A quel punto i vigili del fuoco hanno utilizzato il defibrillatore e hanno praticato il massaggio cardiaco, effettuando le operazioni di primo soccorso. 

L'uomo non aveva più battito e, di fatto, il loro intervento gli ha salvato la vita. Una volta giunta sul posto l'ambulanza del 118 aveva già ripreso conoscenza. (azz.cal.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: INCIDENTE SULLA SUPERSTRADA, DUE FERITI

L'AQUILA - Incidente poco prima dell'una di oggi sulla superstrada, tra Gignano e Bazzano, in direzione L'Aquila. Coinvolte due auto che si sarebbero urtate mentre una delle due tentava il sorpasso.  Feriti i conducenti che sono stati trasportati... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui