• Abruzzoweb sponsor

IPNOSI E OLIO IN CAMBIO DI UN SOGGIORNO IN B&B: AL VIA LA SETTIMANA DEL BARATTO

Pubblicazione: 17 novembre 2019 alle ore 17:00

L'AQUILA - Parte col "botto" l'undicesima edizione della Settimana del Baratto, l'iniziativa del portale www.Bed-and-Breakfast.it che una volta l'anno invita i B&B d'Italia a mettere via i portafogli e ad aprire le proprie porte in cambio di beni e servizi. 

Anche quest'anno sono centinaia le adesioni giunte sul sito ufficiale www.settimanadelbaratto.it, così come i turisti fuori stagione che approfitteranno della settimana in corso per alloggiare gratis nei B&B aderenti.

In cambio di un letto comodo e una colazione golosa sono già pronti in valigia i più variegati oggetti e servizi, per un'esperienza di ospitalità che prescinde dal mero profitto e si apre alla condivisione e alla curiosità.

I prodotti tipici sono sempre una moneta di scambio graditissima alle strutture ricettive: al B&B "Raggi di Sole" di Bologna, ad esempio, sono in arrivo olio evo molisano, marmellate di castagna e di fichi, lenticchie e cereali del sud Italia, miele.

E a proposito di olio, una bellissima masseria pugliese, Masseria San Martino, sta già ospitando diversi viaggiatori italiani e stranieri che in cambio di vitto e alloggio aiutano nella raccolta delle olive.

A Catania la titolare del B&B "A Casa di Laura" si prepara ad accogliere una coppia con bimba in cambio di foto professionali della struttura e un corso per preparare dolci, mentre dall'altro capo della penisola, nel cuore del quartiere Fiera Milano City, il B&B "I Love Milano" accoglierà una life Hypno coach che attraverso l'ipnosi e il life coaching aiuterà la titolare Stefania a migliorare le sue performances lavorative e capacità personali.

Il B&B "Il Pescatore" sul lago d'Iseo ospita già da venerdì scorso una coppia che ha portato due poltrone rosse e uno stander appendiabiti di ferro lucido con ruote, e "Residenza Malaterra" di Napoli attende per il weekend Igor, un giornalista russo che citerà la struttura ospitante nella sua guida di viaggi in Italia.

Anche quest'anno l'arte trova il suo spazio negli scambi con gli host, e quindi sono già in partenza musicisti, ballerine di danza classica, decoratori e stilisti che visiteranno il Belpaese gratuitamente dalla Calabria all'Emilia Romagna, dalle Langhe al cuore della Sicilia, in cambio delle loro performances e manufatti.

Sono solo alcuni degli infiniti esempi dell'estro e della creatività che porta con sé la Settimana del Baratto: una specie di carnevale fuori stagione in cui le regole si sovvertono in favore di un nuovo, e allo stesso tempo antichissimo, concetto di mercato.

E per il secondo anno consecutivo il baratto valica i confini italiani: in più di 65 paesi la "sorella" internazionale della Settimana del Baratto, la Barter Week (www.BarterWeek.com), replica il sistema baratto in centinaia di strutture ricettive estere.

Due esempi per tutti: a Odessa il Sanatorij Kuyalnik, una struttura ricettiva con centro benessere e curativo, mette gratuitamente a disposizione le sue camere e trattamenti ad artisti, comedians e cantanti che vorranno esibirsi nella struttura; nei pressi di Salisburgo il B&B Haus Schneeberg ospiterà per un soggiorno in montagna chi si presterà a eseguire piccoli lavori di idraulica.

Non è tardi per approfittare ancora di un soggiorno gratuito: la Settimana del Baratto e la Barter Week durano ancora fino al 24 novembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui