• Abruzzoweb sponsor

INTERNAZIONALI TENNIS L'AQUILA: QUINZI PARTE BENE, ''ORA PIU' AGGRESSIVO''

Pubblicazione: 19 agosto 2019 alle ore 19:00

L'AQUILA – Comincia alla grande l’avventura di Gianluigi Quinzi agli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila-Aterno Gas & Power Tennis Cup, quarto Challenger del 2019 targato Mef Tennis Events.

Sul campo Grandstand del Circolo Tennis L’Aquila "Peppe Verna" il marchigiano classe ’96 ha eliminato il colombiano Alejandro Gonzalez con il punteggio di 6-3 6-1 in appena 67 minuti di gioco, disputando un match convincente dall’inizio alla fine.

"Fisicamente mi sento molto bene", ha detto Quinzi che dopo il successo "GQ" ha espresso tutta la propria soddisfazione: "Sono molto contento, anche perché recentemente mi sono dovuto fermare un mese per un problema al piede. Ho giocato deciso, con convinzione e tanta voglia di vincere, e l’ho portata a casa. Come mi sento fisicamente? Molto bene, finalmente: ho lavorato intensamente con il mio preparatore atletico per riuscire a tornare in campo nelle migliori condizioni possibili. Ora l’obiettivo è giocare gli scambi con maggiore aggressività".

Missione qualificazione raggiunta da parte di Andrea Vavassori, che si è imposto su Gian Marco Ortenzi, all’esordio nel circuito Challenger, con il punteggio di 7-5 6-4.

Accede al tabellone principale del torneo anche il colombiano (italiano d’adozione) Cristian Rodriguez, giustiziere dello spagnolo David Vega Hernandez dopo una lunga battaglia conclusa per 6-7 6-4 7-5.

Saluta L’Aquila Lorenzo Musetti, sconfitto in due set dall’uzbeko Khumoyun Sultanov, così come Riccardo Bonadio, battuto dal tedesco Johannes Haerteis. Buona la prima anche per il tedesco Peter Torebko, l’estone Jurgen Zopp, l’argentino Juan Pablo Ficovich e il brasiliano Thiago Seyboth Wild. Carlos Taberner si aggiudica infine il derby spagnolo contro Daniel Gimeno-Traver con lo score di 7-6 7-5.

Estremamente emozionato per l’inizio della manifestazione Pierpaolo Pietrucci, presidente del Circolo Tennis L’Aquila Peppe Verna: “Mi vengono in mente due parole, magnifico e straordinario. Nella prima giornata di gare la nostra comunità ha risposto alla grande. Siamo nel decennale del terremoto, questo evento si pone a cavallo tra la disgrazia e la voglia di rinascita".

"Sarà una settimana entusiasmante per L’Aquila e per tutto l’Abruzzo. Inoltre ci troviamo in un circolo ricco di storia, che l’anno prossimo compirà 90 anni: per l’occasione abbiamo deciso con il direttivo di restituire alla città il Campo Internazionale, utilizzato in passato da tantissimi giovani. L’inaugurazione è stato un momento particolarmente toccante, avvalorato dalla presenza di un astro nascente come Lorenzo Musetti e di un giocatore di casa come Gianluca Di Nicola”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

GRANDE TENNIS A L'AQUILA: SI ALZA IL SIPARIO, RICCO CARTELLONE DI EVENTI

L'AQUILA - Alzato il sipario sugli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila - Aterno Gas & Power Tennis Cup, parte anche il cartellone di eventi che animeranno da oggi fino a domenica 25 agosto il Circolo "Peppe... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui