• Abruzzoweb sponsor

INFORTUNIO IN AZIENDA INDOTTO SEVEL, SINDACATO PROCLAMA SCIOPERO, 'RITMI LAVORO INSOSTENIBILI'

Pubblicazione: 13 settembre 2019 alle ore 19:35

LANCIANO  - Uno sciopero sulla sicurezza di due ore per turno, fino alle 6 di domani sabato 14 settembre, è stato proclamato dal sindacato Usb in un'azienda dell'indotto Sevel, a seguito di un incidente sul lavoro in cui un carrellista, in retromarcia, ha investito e ferito un collega che ha riportato la frattura scomposta del perone ed è stato ricoverato con prognosi di 30 giorni. Il lavoratore è stato urtato dal carrello mentre effettuava controlli di qualità sulla componentistica da inviare alla Sevel per la produzione del Ducato.

Per Antonio D'Alessandro della Rsl-Rsa (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) "in fabbrica - si legge in una nota - c'è un ritmo frenetico. Più volte abbiamo denunciato e scioperato con la speranza che determinati problemi venissero affrontati anche in un incontro con la direzione. Riteniamo che la colpa vada ricondotta agli eccessivi carichi di lavoro per cui a volte si è costretti a correre per stare dietro ai ritmi produttivi. Una delle tante segnalazioni fatte dalla nostra Rsl riguardava questioni che oggi hanno provocato l'incidente, come la mancanza di segnaletica orizzontale e verticale e la velocità eccessiva dei carrelli".

"La nostra rappresentanza sindacale, sempre presente in azienda periodicamente effettua le necessarie segnalazioni con l’obiettivo di rendere l’ambiente di lavoro in Tiberina il più sicuro possibile, ci auspichiamo da parte l’RSPP che la Direzione aziendale maggiore attenzione alle nostre segnalazioni per evitare che episodi come quello di oggi non si verifichino mai più"



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui