INFORMAZIONE: PIETRUCCI SCRIVE A LOTTI, RAFFORZARE
PRESIDIO RAI ALL'AQUILA, LA PEZZOPANE RILANCIA

Pubblicazione: 12 settembre 2017 alle ore 13:21

Pierpaolo Pietrucci e Stefania Pezzopane

L'AQUILA - Una richiesta di collaborazione per il rafforzamento del presidio della Rai all'Aquila.

L'ha rivolta, attraverso una lettera, il consigliere regionale del Partito democratico Pierpaolo Pietrucci al ministro con delega all'Editoria Luca Lotti, al presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, e alla senatrice Stefania Pezzopane.

Quest'ultima ha replicato con un'altra nota, condividendo e rilanciando l'appello.

PIETRUCCI: "CI VUOLE PRESIDIO RAI NEL CAPOLUOGO DI REGIONE''

"Vi scrivo per sottoporvi la questione del presidio Rai all’Aquila - si legge nella missiva - Ferma restando la necessità di mantenere l’operatività della sede centrale pescarese, collocata nel centro urbano da considerarsi il cuore economico dell’Abruzzo, chiedo la vostra collaborazione per evitare che non si disperda il patrimonio derivante dalla collocazione del presidio nel capoluogo di Regione. È necessario, al contrario, che tale sede sia mantenuta e rafforzata attraverso una dotazione di strutture tecniche e di personale adeguati al ruolo dell’Aquila, centro amministrativo della Regione".

"Inoltre tante sfide e opportunità di visibilità, a cominciare dall’avanzamento del processo di ricostruzione, attendono L’Aquila, sfide e opportunità che necessitano di una condizione di visibilità direi permanente, che non può prescindere dalla presenza fisica della televisione pubblica, che garantisce continuità di attenzione da parte dell’opinione pubblica. L’Aquila che rinasce deve essere una vetrina per l’Abruzzo intero".

PEZZOPANE: “SERVE UN NUCLEO REDAZIONALE”

“Ora che L’Aquila ha di fronte nuove sfide, il presidio della Rai va rafforzato, con la creazione di un nucleo redazionale e l’individuazione di una sede più confortevole di lavoro”, rincara in una nota la senatrice Stefania Pezzopane.

“L’impegno di tanti anni dei giornalisti va premiato e il territorio ha quest’esigenza: il capoluogo di Regione deve avere una redazione del servizio pubblico televisivo - aggiunge - Condivido, dunque, l’appello di Pierpaolo Pietrucci al ministro con delega all’editoria Luca Lotti. Dopo aver evitato la soppressione del presidio aquilano della Rai, ora è questo il nostro obiettivo”.

“Negli anni molto delicati dopo il terremoto del 2009 - prosegue la Pezzopane - all’Aquila la Rai è riuscita a seguire il dramma e la ricostruzione e a dare voce al territorio grazie alla presenza di un redattore e ad alcune collaborazioni”.

La senatrice ricorda che “per raccontare il sisma, preziosissimo è stato il lavoro degli inviati e in particolare di Daniela Senepa, Antonio Monaco e Umberto Braccili. Grazie a loro, all’attenzione del caporedattore Silvano Barone e ai redattori Paolo Rico prima e Miska Ruggeri poi - prosegue - gli eventi all’Aquila e nei comuni del cratere sono stati oggetto di attenzione quotidiana da parte del Tgr Abruzzo”.

“Ora sarebbe auspicabile che all’Aquila, così come avviene in altre realtà come Catania, Sassari e Udine, fosse creato un piccolo nucleo redazionale - continua ancora - Così come sarebbe necessaria una sede più confortevole, dopo l’ospitalità concessa a Palazzo Silone dalla Giunta regionale in seguito alla dichiarata inagibilità per il sisma della prestigiosa e spaziosa sede di Palazzo Dragonetti, che individuai proprio io da assessore regionale”.

“La presenza della Rai è fondamentale all’Aquila, così come a Pescara. Sono certa - conclude la Pezzopane - che i vertici dell’azienda saranno sensibili a questa esigenza e consapevoli della grande professionalità espressa in questi anni dai giornalisti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui